Home Sport Vari Brillano le pattinatrici della Polisportiva Axel Group al Campionato Nazionale di Gubbio
Brillano le pattinatrici della Polisportiva Axel Group al Campionato Nazionale di Gubbio
0

Brillano le pattinatrici della Polisportiva Axel Group al Campionato Nazionale di Gubbio

0
0

Ancora successi per il Pattinaggio Artistico a rotelle di Monteroni d’Arbia

Dopo il grande successo ottenuto ai Campionati Provinciali UISP di Colle di Val D’Elsa lo scorso mese di Marzo, a distanza di un mese, le atlete Monteronesi hanno dato prova di eleganza, presenza, passione ed attitudine sportiva nel Campionato Nazionale Acsi svoltosi a Gubbio dal 5 al 9 Aprile.

La Polisportiva Axel Group, presente con 16 atlete, torna a casa con 4 titoli di Campionesse Nazionali ACSI: per la categoria Fantastic Gr.1 Federica Cozzolino , per la categoria Azzurrini Ginevra Bellini , per la categoria Acsi GiovaniElisa Albanese e per la categoria SpecialIrene Salvi.

Ottenuti anche ben due titoli di Vice Campionesse Nazionali: per la categoria Fantastic Gr.4 Noemi Cena e per la categoria Azzurrini Gr.3 Aurora Saccone. Gara quasi perfetta per Aurora Giannetti nella categoria Fantastic Gr.4 e Itria Frongia nella categoria Azzurrini Gr.3, entrambe classificatesi al 3°posto.

Podio sfiorato, nonostante le ottime prestazioni, anche per le altre atlete : Peccianti Elisa, Laura Nocera, Giorgia Vannuzzi, Caterina Cicali, Stella Bernardoni, Deianira D’Antoni, Gaia Cicali, tutte classificatesi entro le prime 8 posizioni della classifica nazionale. Lucrezia Fanti, invece, ha dovuto abbandonare la gare per un infortunio.

Al termine della manifestazione il dirigente Francesco Saccone a nome di tutta la società ha voluto ringraziare “tutte le atlete per aver portato in alto il nome della Polisportiva , i genitori per la loro presenza ed il loro grande aiuto sia durante la manifestazione sia durante gli allenamenti, ma soprattutto gli allenatori che hanno dimostrato ancora una volta la loro competenza e professionalità”. Conclude poi Saccone - “Chiuso questo capitolo è il momento di guardare ai Campionati Regionali Uisp ed ai prossimi impegni Acsi delle nostre atlete, con l’auspicio di portare a casa ancora una volta, il frutto di tanto lavoro fatto di costanza e tenacia”