Segnalazioni news Radio Siena Tv

Hai una notizia da segnalarci?
Da oggi puoi farlo con la sezione Segnalazioni di Radio Siena TV


Home Sport Sport Vari Calcio – Campionati Nazionali Universitari: sfuma il sogno finali per il Cus Siena
Calcio – Campionati Nazionali Universitari: sfuma il sogno finali per il Cus Siena
0

Calcio – Campionati Nazionali Universitari: sfuma il sogno finali per il Cus Siena

0
0

Cus Siena sconfitto dal Cus Cassino

Cus Siena-Cus Cassino 1-4:13’Bagnara, 33’Ialongo, 45’D’Agostino, 78’Bordonaro(Cus Siena), 87’D’Agostino.

Cus Siena:Suriano, Coglianese, Bordonaro, Corazza(59’Sidieu), Temgoua Youtha, Puglia, Santomasi(72’Lapolla), Tricarico, Ponticelli(50’Lucchesi), Orecchia, Pollutri; n.e.:Baratta, Ciaurro, Napoleone, Lufrano. All.:Francesco Martire.

Cus Cassino:Tedeschi, Cretella, Bagnara(72’Fusco), Patriarca, Della Bona, Grossi, D’Agostino, Caldaroni, Pacitto, Rega(88’Olini), Ialongo; n.e.:Sarralino, Polselli; All.:Daniele Fusco.

Espulso: al 65’Puglia (Cus Siena) per comportamento non regolamentare.

Ammoniti: Pollutri(Cus Siena).

Arbitro: sig. Cevenini della sez. arbitrale di Siena.

Per i campionati nazionali universitari di calcio a 11 va di scena a Siena, sul campo in sintetico dell’Acquacalda Siena Nord, dopo il pari 1-1 dell’andata, la partita di ritorno tra i padroni di casa e il Cus Cassino. Sin dalle prime battute di gara partono forte gli ospiti. Al 4’ insidioso pallonetto di Ialongo ma Suriano devia in angolo. Al 13’ diagonale vincente di Bagnara. Al 20’ rigore per gli ospiti per un fallo di Corazza ma l’ottimo Suriano neutralizza il tiro dal dischetto di Cretella. Al 33’ gran palla di D’Agostino per il colpo di testa vincente di Ialongo. Al 39’ prima conclusione dei locali con Santomasi ma palla alta. Al 42’ Pollutri serve Ponticelli il cui tiro viene deviato in angolo. Un minuto dopo buona occasione per Orecchia ma Tedeschi respinge. Al 45’ D’Agostino chiude la gara. Al 55’ ancora D’Agostino impegna Suriano che devia in angolo. Al 61’ conclusione di Tricarico ma Tedeschi para. Al 65’ il Cus Siena resta in inferiorità numerica per l’espulsione di Puglia per qualche parolina di troppo verso il direttore di gara. Al 78’ gran tiro da fuori area di Bordonaro, il pallone si infrange sulla traversa e poi toccando la schiena del portiere ospite termina in rete. Al minuto 85’ ci prova Rega ma Suriano respinge. Un minuto dopo palo di D’Agostino. Subito dopo lo stesso numero 7 ospite realizza la quarta rete per il Cus Cassino. All’88’ traversa di Sidieu con un perentorio stacco di testa. Il Cus Cassino si qualifica alle finali di Catania ai danni del Cus Siena.