Home Sport Il Costone batte Montevarchi e si rilancia in zona playoff
0

Il Costone batte Montevarchi e si rilancia in zona playoff

0
0

La vittoria arriva grazie alla decisiva difesa a zona del secondo quarto. Differenza canestro a favore per un solo punto

Dopo un’intensa sfida, la Vismederi esulta per una vittoria che la rilancia in piena corsa play-off. Contro Montevarchi c’è stato da soffrire e stringere i denti, dopo una prima parte di gara dove i senesi hanno ancora una volta evidenziato la vulnerabilità difensiva. Dopo un primo quarto assai equilibrato, gli ospiti si fanno intraprendenti grazie soprattutto a Sereni che attacca a ripetizione il ferro e la Webkorner se ne va al riposo sul + 9, dopo aver piazzato un parziale di 2-17 (dal 25-19 del 12’ al 27-36 del 17’).

Un Braccagni infuriato ordina maggiore attenzione in difesa schierando i suoi a zona, una mossa che risulterà vincente in quanto Montevarchi inizia a perdere colpi dalla distanza, consentendo ai senesi il sorpasso sul 49-48. La partita a questo punto si infiamma, con vantaggi alterni, ma è ancora Sereni a suonare la carica, mentre Giuliana è ben contenuto. Dalla parte opposta Bruttini colpisce a ripetizione dalla distanza, Benincasa spinge l’azione, mentre Tognazzi fa l’ariete, ma su di lui viene fischiato un inesistente 4° fallo (lampante sfondamento di Sereni).

L’ultima frazione è un susseguirsi di emozioni, con la zona costoniana che contiene gli ardori degli ospiti che subiscono un nuovo sorpasso sul 57-56 del 35’. Poi 3 palle non sfruttate dai senesi consentono un nuovo allungo al Montevarchi, che però al 37’ perde Malatesta per infortunio, ma sul 61-64 ci pensa capitan Bonelli a impattare con una tripla micidiale. Battute finali al cardiopalma, con Tognazzi che trova un 2+1 che vale il 67-64; dalla lunetta Sereni tiene i suoi in partita, ma il punto che vale la sicurezza e il ribaltamento della differenza canestri, lo mette a segno un monumentale Cessel (14 catture, 2 stoppate, 29’ in campo) che dalla lunetta a 3” dal termine segna il primo (68-66) decidendo di sbagliare il secondo, con Bonelli che arpiona l’ultima palla. Adesso la Vismederi deve cercare di fare l’impresa ad Arezzo per avere la certezza dei play-off, diversamente dovrà sperare in risultati positivi dagli altri campi, soprattutto quello di Montevarchi dove sarà di scena una lanciatissima Meloria Livorno.

68-66 Parziali: 19-17, 35-44, 53-56

VISMDERI COSTONE SIENA: Bonelli 5, Benincasa 11, Tognazzi 23, Cessel 3, Bruttini 20, Chiti 2, Ricci 4, Manetti, Catoni ne, Nepi ne, Mini ne, Fattorini ne. All. Braccagni

WEBKORNER MONTEVARCHI: Battistini 7, Caponi 4, Sereni 23, Giuliana 10, Malatesta 8, Bonciani 13, Neri 1, Masciadri, Vasarri, Baldini ne, Masini ne. All. Venturi

ARBITRI: Corso e Landi

Segnalazioni news Radio Siena Tv

Hai una notizia da segnalarci?
Da oggi puoi farlo con la sezione Segnalazioni di Radio Siena TV