Segnalazioni news Radio Siena Tv

Hai una notizia da segnalarci?
Da oggi puoi farlo con la sezione Segnalazioni di Radio Siena TV


Home Sport Il Cus Scherma conquista due titoli toscani giovanili
Il Cus Scherma conquista due titoli toscani giovanili
0

Il Cus Scherma conquista due titoli toscani giovanili

0
0

Incetta di medaglie per il Cus Scherma

Si sono svolti a Montelupo Fiorentino i Campionati Toscani under 17 e under 20, il CUS Siena ESTRA ha conquistato due titoli, una medaglia d’argento e due di bronzo. Vediamo nel dettaglio i risultati: nella spada maschile tripletta assoluta con Daniele Catallo che nella finalissima per il titolo ha la meglio per 15-12 sul compagno di sala Lorenzo Toracca,che in semifinale aveva battuto l’altro cussino under 17 Manuel Ceroni,quindi oro,argento e bronzo per  i tre moschettieri del sodalizio universitario con il più giovane Manuel Ceroni che in virtù del bronzo under 20 conquista il titolo under 17; al suo debutto in categoria Gabriele Quartinieri si classifica 41°.

Nel fioretto femminile altro bel risultato grazie alla lama di Costanza Frambati che conquista il bronzo nell’under 20 e nell’under 17,battuta solo dalla forte pratese Becucci per 12-15 che lo scorso anno  aveva vinto una prova nazionale. Positiva prova per Maddalena Valacchi 12^ e davvero ottima performance per Emma Petrini alla sua prima esperienza nelle due categorie che chiude in 11^ posizione,bene ma più indietro Arianna Mori 23^ e Lavinia Paolini 25^ anche loro alla prima esperienza nella categoria.

Nel fioretto maschile discreta prova di Alessandro Lilli che chiude in 29^ posizione dopo aver superato i gironi di qualificazione ed aver vinto la prima diretta, più lontani Francesco Oliboni 41° e Niccolò Stolzi 43° ambedue  alla loro prima esperienza nella doppia categoria che racchiude doppia fascia d’età(6 anni).

Nella spada femminile bella prestazione di Matilde Legnaioli 10^ classificata ,anche lei alla sua prima esperienza, come Letizia Rapezzi che dopo ave superato i gironi vince la prima diretta e cede poi nel tabellone da 32 chiudendo in 23^ posizione. Tra poche settimane la spada sarà impegnata a Novara e il fioretto a Foggia per la prima prova nazionale di qualificazione alla finale del Campionato Italiano 2018 che si svolgerà a fine maggio a Verona.