Home Politica Enrico Rossi: “Mps mantenga direzione della banca a Siena”
0

Enrico Rossi: “Mps mantenga direzione della banca a Siena”

0
0

Visita senese per il governatore Enrico Rossi

Siena polo di riferimento delle scienze della vita in Toscana: un ruolo centrale che le possa permettere di ricevere e organizzare gli stati generali del settore.

E ancora: il rinnovamento dell’offerta turistica, a partire dalla Via Francigena, e l’efficientamento del Santa Maria della Scala affinché l’antico Spedale possa diventare centro di sviluppo e produzione dell’industria culturale.

Sono solo alcuni punti toccati dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, recatosi a Siena per fare una scaletta di priorità per il territorio, insieme agli amministratori locali. Tanti i temi all’ordine del giorno: il governatore ha sottolineato il ruolo delle scienze della vita come centrale per l’economia senese post-crisi di Mps.

Ma ha anche parlato di viabilità e della stessa Rocca Salimbeni.  “Mi auguro entro qualche settimana di riuscire a nominare un Commissario che porti a termine i lavori sulla Cassia“, ha detto Rossi, annunciando tra le altre cose anche un investimento importante da parte della Regione:  oltre 10 milioni di euro per la manutenzione delle strade nel 2016. Adesso la palla passa ad Anas, ha specificato Rossi, perchè si completi la Siena-Grosseto e venga attuata una manutenzione adeguata alla civiltà della Toscana per l’Autopalio.

Infine Mps: “Dico sì all’intervento ipotizzato sul Monte dei Paschi utilizzando la Cassa depositi e prestiti – ha detto il presidente della Regione Toscana – e che blocchi l’assalto speculativo su una banca. Mps deve mantenere a Siena la sua direzione generale”.