Home Eventi a Siena Poker di eventi a Siena per il giovedì di “Febbraio al Museo”

Poker di eventi a Siena per il giovedì di “Febbraio al Museo”

0
0

Gli eventi saranno all’insegna dell’arte nelle sue varie forme e suddivisi tra la Sinagoga, Palazzo Chigi Saracini, Palazzo Pubblico ed il Santa Maria della Scala

Il giovedì di ‘Febbraio al Museo’ si ‘fa in quattro’ con le iniziative dedicate all’arte, alla cultura, alla musica e alle storie dei personaggi più illustri di Siena. Il 15 febbraio si parte con i percorsi guidati organizzati dalla Sinagoga di Siena, in Vicolo delle Scotte, per conoscere le testimonianze custodite nell’edificio a due passi da Piazza del Campo. Dalle ore 10.30 alle ore 17.30, le visite guidate si alterneranno ogni mezz’ora, fino alle 16.45, per un viaggio nella storia alla scoperta delle tradizioni, degli antichi rituali ebraici e dei libri sacri conservati dalla Comunità ebraica. All’interno della Sinagoga, inoltre, sarà possibile visitare la mostra ‘Kadima. Da Pellestrina alla Terra Promessa’, in programma fino a mercoledì 28 febbraio. L’ingresso è a pagamento e per informazioni è possibile chiamare il numero 0577 271345 o scrivere un’email a siena@coopculture.it.

Doppio appuntamento organizzato per giovedì 15 e venerdì 16 febbraio anche a Palazzo Chigi Saracini, dove dalle ore 11.30, le porte della sede dell’Accademia Chigiana in Via di Città accoglieranno i visitatori per un viaggio tra i segreti e gli aneddoti della nobile famiglia senese, con un percorso che racconterà oltre duecento anni di storia attraverso le collezioni private di Guido Saracini. L’ingresso a Palazzo Chigi Saracini è a pagamento e il sabato solo su prenotazione, per ulteriori informazioni sui costi e sugli orari è possibile contattare i numeri 366 8642092, 0577 22091 oppure scrivere una email a visite@chigiana.it.

Il pomeriggio di giovedì continuerà poi con la visita guidata alla Sala dei Costumi del Corteo Storico del Palio custoditi all’interno dei Magazzini del Sale, a Palazzo Pubblico, dove dalle ore 18, sarà possibile scoprire le storie e le curiosità che si celano dietro le preziose monture indossate dai figuranti del Comune di Siena durante la ‘passeggiata storica’ che precede la corsa del Palio del 2 luglio e del 16 agosto. L’itinerario guidato ripercorrerà la storia del Corteo storico dal 1904 al 2000, attraverso gli oltre trecento costumi conservati nella sala, per scoprire i personaggi e gli aneddoti legati ai particolari tessuti usati dalle sarte di ieri e di oggi. Le viste alla Sala dei Costumi si svolgeranno a pagamento ogni giovedì alle ore 18, fino a mercoledì 28 febbraio, per informazioni è possibile telefonare al numero 0577 292614 -15 oppure scrivere a ticket@comune.siena.it.

La giornata si chiuderà con un’occasione unica per scoprire i tesori custoditi al Santa Maria della Scala in compagnia della musica, grazie al terzo appuntamento di ‘Notti di Note’. Dalle ore 18 i giovani talenti dell’Istituto Rinaldo Franci e dell’Accademia Nazionale del Jazz – Siena Jazz si esibiranno in ‘George Gershwin e dintorni, fra classico e Jazz. Due mondi si uniscono’, con un repertorio che spazierà dal classico al blues passando per il jazz sulle musiche di George Gershwin, il compositore statunitense vissuto a cavallo fra l’Ottocento e il Novecento e su quelle di Leonard Bernstein e Bill Evans. La serata è gratuita, per informazioni è possibile contattare il numero 0577 286300 o scrivere a sienasms@operalaboratori.com.