Home Cronaca Produce vino ma anche marijuana, denunciato noto imprenditore di Chianciano
0

Produce vino ma anche marijuana, denunciato noto imprenditore di Chianciano

0
0

I carabinieri intervengono dopo le segnalazioni dei vicini di casa: rinvenuto un impianto per la coltivazione e un essiccatoio

Chianciano Terme, produce vino…ma non solo. A conclusione di una breve e mirata indagine, i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siena, per il reato di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanza stupefacente un quarantaquattrenne, notissimo imprenditore agricolo, nativo di Chianciano Terme. A seguito di informazioni raccolte da alcuni vicini che avevano sentito il caratteristico ed acre odore prodotto della marijuana e che se ne erano lamentati con l’uomo, i Carabinieri richiedevano al Pubblico Ministero, Dottor Niccolò Ludovici un decreto di perquisizione domiciliare che veniva subito emesso.

I militari hanno subito controllato la soffitta da dove veniva il forte odore, senza però trovare riscontri. Dopo approfondite ricerche, però circa 47 grammi di sostanze stupefacenti venivano ritrovate in un sottotetto difficilmente accessibile, sul prato di un giardino annesso alla casa e in uno dei pensili della cucina. Il 44enne aveva pensato di gettare alcuni mazzi di marijuana ad essiccare sul prato del giardino di casa, in maniera da poterli poi recuperare. Veniva così rinvenuto un impianto idropinico professionale con apposita lampada per la coltivazione di vegetali in ambienti domestici e un essiccatoio consistente in un armadio di legno dotato di ventilatore.

Segnalazioni news Radio Siena Tv

Hai una notizia da segnalarci?
Da oggi puoi farlo con la sezione Segnalazioni di Radio Siena TV