Home Musica & Spettacolo Tutto il Natale di Siena fra sport, musica e danza
Tutto il Natale di Siena fra sport, musica e danza
0

Tutto il Natale di Siena fra sport, musica e danza

0
0

Proseguono gli appuntamenti con Tutto il Natale di Siena

Sport, arte, musica e danza saranno al centro del programma degli eventi di “Tutto il Natale di Siena” di domani, giovedì 12 e di venerdì 13 gennaio. Il cartellone organizzato dal Comune di Siena, con main sponsor Banca Mps, continua a scaldare la città con una due giorni di attività per scoprire e riscoprire il patrimonio artistico e culturale della città.
Tutti gli eventi di giovedì 12 gennaio. Per gli amanti dello sport all’aria aperta torna domani, giovedì 12 gennaio, un nuovo appuntamento con il ‘Siena Urban running e walking”, la corsa podistica con partenza alle ore 18, da Via Camollia. L’evento prevede due percorsi distinti di corsa e camminata nella suggestiva cornice del centro storico di Siena, per tornare in forma dopo le ‘abbuffate’ delle feste, L’evento è a pagamento, per informazioni è possibile scrivere a sienaurbrun@gmail.com. A chiudere in bellezza gli eventi della giornata torna al teatro dei Rinnovati la rassegna ‘Move off winter’. Appuntamento alle ore 21.15 con le nuove creazioni della danza contemporanea. Per l’occasione sul palco del teatro cittadino saliranno le stelle russe Lidia Kopina e Tanya Khabarova con la performance ‘L’arca di Noè’, a cura di Motus danza. L’appuntamento con la danza torna anche la sera di venerdì 13 gennaio, con la prima nazionale di “Terzo Movimento”: spettacolo della Compagnia Motus con le coreografa di Simona Cieri, nato dalla collaborazione con i musicisti Roberto Nannetti, chitarrista, compositore, arrangiatore e docente di Jazz, e Renata Lacko, violinista che arriva dalla scuola ungherese
Venerdì 13 inaugurazione della mostra “Medicina e Shoah”. La giornata di venerdì 13 gennaio si aprirà, alle ore 15, con la mostra “Medicina e Shoah”, ospitata all’interno della Galleria La Casa della Città, di Palazzo Patrizi, fino a domenica 29 gennaio. L’esposizione, a cura del Comune di Siena e dell’Università di Siena, con la collaborazione del UCEI – Università “La Sapienza”, Circolo ANPI di Ateneo e dell’Istituto Storico della Resistenza Senese, ripercorre il faticoso quanto importante percorso attraverso il quale si è giunti alla bioetica contemporanea, partendo dalla conoscenza delle sperimentazioni mediche naziste che il processo di Norimberga condannò come crimini verso l’Umanità. La mostra è a ingresso gratuito e per info è possibile chiamare il numero 0577 292438/406, o scrivere una mail a giulietta.bonechi@comune.siena.it,e rosanna.donnini@comune.siena.it.
Finale di giornata in musica con il concerto del Polo Musicale Senese alla Chigiana. Casella, Ravel, Debussy et la Grande Guerre saranno al centro del nuovo appuntamento con la 94ª edizione della rassegna concertistica Micat in Vertice. Per l’occasione dalle ore 21, di venerdì 13 gennaio, l’Accademia musicale Chigiana ospiterà il concerto al pianoforte di Matteo Fossi e Marco Gaggini. L’evento, in collaborazione con l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Rinaldo Franci” e con il complesso museale del Santa Maria della Scala, rientra tra le attività del Polo Musicale Senese. Il concerto è a pagamento. Per maggiori informazioni è possibile prenotare chiamando i numeri 0577 22091, 0577 220930 o scrivendo una mail a: accademia.chigiana@chigiana.it.
Info. “Tutto il Natale di Siena” è il cartellone degli eventi dedicato alle feste, promosso dal Comune di Siena Assessorato al turismo, main sponsor Banca Monte dei Paschi di Siena. Il programma completo è disponibile su www.enjoysiena.it e www.comune.siena.it. La rassegna è realizzata con risorse dell’imposta di soggiorno. Per info è possibile contattare l’ufficio dell’assessorato al turismo ai numeri 0577 292128-178-206, scrivere una mail a turismo@comune.siena.it. Sui social per essere sempre aggiornati sulle iniziative è possibile seguire l’hashtag #nataleasiena nei profili EnjoySiena su Facebook, Google+, Tumblr, Instagram, Pinterest, YouTube. Su Twitter è possibile seguire anche il profilo @NataleSiena.