Home Cronaca Un altro parroco truffato dalla coppia specializzata in raggiri
Un altro parroco truffato dalla coppia specializzata in raggiri
0

Un altro parroco truffato dalla coppia specializzata in raggiri

0
0

E’ il secondo parroco truffato

Avevano truffato un parroco senese invitandolo, con una serie di artifizi, a versare una cospicua cifra di denaro ad un finto giovane padre in difficoltà (LEGGI Raggirano parroco dal cuore d’oro), ma non era stata l’unica vittima dei due truffatori residenti a Civitanova Marche.

I carabinieri hanno scoperto che anche un altro prelato senese, di cinque anni più giovane del precedente, era stato raggirato dai due, ma con un modus operandi completamente diverso. In questo secondo caso, il raggiro consisteva nel simulare una telefonata da parte di un gestore per la distribuzione di energia elettrica, il cui presunto operatore sosteneva vi fosse un insoluto di 900 euro nel pagamento delle bollette da parte della parrocchia. Senza andare troppo a fondo nella questione, il parroco riteneva verosimile che potesse essergli sfuggito un pagamento e, a fronte della minaccia che gli venisse staccata l’erogazione della corrente, procedeva immediatamente al pagamento, senza fare alcuna verifica sull’Iban fornitogli dall’ignoto interlocutore.

In un secondo tempo però, il sacerdote aveva riflettuto sulla stranezza della vicenda e dopo alcune verifiche si era reso conto di essere stato raggirato, ma aveva preferito non sporgere denuncia. Ma quando i truffatori erano tornati all’attacco chiedendo il pagamento di una seconda bolletta sulle coordinate bancarie del truffatore, il parroco aveva risposto picche.

E’ presumibile che anche altri sacerdoti senesi siano stati vittime di raggiro, e per questo i carabinieri chiedono di uscire dall’anonimato e denunciare quanto accaduto, per evitare che altri possano cadere nella rete dei truffatori.