Home Sport Virtus Siena, piegata Lucca: è in finale di Coppa Italia
0

Virtus Siena, piegata Lucca: è in finale di Coppa Italia

0
0

Stasera l’atto conclusivo col Pino Dragons Firenze

Grande vittoria per la Sovrana Pulizie che nella semifinale di Coppa Toscana batte Lucca per 65-56, guadagnandosi la finale di stasera alle ore 20 al PalaCoverciano di Firenze contro i padroni di casa del Pino Dragons Firenze.

Partita che si dimostra difficile ed in equilibrio sin dal primo quarto, dove Danesi e Del Debbio grazie ai loro canestri permettono ai lucchesi di chiudere in vantaggio di un punto, 20-21. Nel secondo quarto sale l’intensità difensiva dei rossoblu, che concedono soltanto 8 punti agli avversari, volando in doppia cifra di vantaggio grazie ai canestri di Imbrò, Pucci e Bianchi. Nel secondo tempo la Virtus rimane sempre avanti senza però mai riuscire a chiudere l’incontro, ma l’ottima difesa di squadra ed i canestri di Nepi e Imbrò tengono sempre Lucca a distanza. Del Debbio è l’ultimo a mollare in casa Geonova, ma nel finale i canestri di Pucci e Bianchi chiudono la partita, regalando alla Sovrana Pulizie l’accesso alla finale.

Stasera alle ore 20 la Virtus si giocherà la finale di Coppa Toscana, con la possibilità di portare a casa il primo trofeo della stagione. Servirà un’impresa ai ragazzi di coach Tozzi, visto che l’avversario, il Pino Dragons Firenze, è di assoluto livello, gioca in casa ed è sicuramente la favorita per la vittoria finale. A complicare le cose c’è anche l’infortunio alla caviglia occorso a Nepi durante la semifinale, che molto probabilmente non gli permetterà di scendere in campo stasera per la finalissima.

VIRTUS SIENA: Ceccatelli 1, Mucci ne, Bianchi 7, Simeoli 6, Baldinotti ne, Olleia 5, Lenardon 3, Imbrò 17, Nepi 14, Pucci 12, Guilavogui ne, Falchi ne. All. Tozzi

LUCCA: Danesi 16, Drocker 7, Balducci NE, Loni 2, Cecconi NE, Russo, Del Debbio 22, Giovannetti, Santini NE, Lombardi 2, Pierini 2, Romano 5. All. Piazza

Segnalazioni news Radio Siena Tv

Hai una notizia da segnalarci?
Da oggi puoi farlo con la sezione Segnalazioni di Radio Siena TV