Acn Siena-Ancona Matelica, Cardoselli decisivo con la sua punizione: "Abbiamo tirato fuori gli attributi"

Decisivo il suo calcio di punizione da cui è nato il gol di Ardemagni

Di Redazione | 9 Aprile 2022 alle 18:42

Il gol del pareggio nel match tra Siena e Ancona Matelica porta la firma di Ardemagni, ma il propiziatore è stato Cassio Cardoselli. La sua punizione, sulla cui respinta è arrivata la rete dell’attaccante bianconero, è stata decisiva: “Ieri in rifinitura mi sono fermato a provare le punizioni perché avevo deciso che, se ci fosse stata l’occasione, avrei calciato io. Quindi grazie all’allenamento di ieri è arrivato il gol di Ardemagni”. Cardoselli, come i suoi compagni di squadra, sta vivendo un finale di stagione complicato: “Io mi sono adattato ad una posizione un po’ più avanzata. Ovviamente quando la squadra gira poco i singoli fanno fatica ad esprimersi. Però grazie allo sforzo di tutti stiamo lentamente raggiungendo l’obiettivo prefissato un paio di mesi fa. Le defezioni non sono un alibi, il momento è questo, stiamo tirando fuori gli attributi per conquistare punti importanti. Stiamo facendo il massimo”.



Articoli correlati