Arrestati all'alba due marocchini, avevano quattro chili di hashish

Di Redazione | 4 Novembre 2016 alle 13:50

Blitz a Pievescola, due arresti all’alba

Non è passato inosservato il blitz effettuato all’alba dai carabinieri di Casole d’Elsa che hanno arrestato due uomini di trentaquattro anni, entrambi di origine marocchina, uno dei quali abita a Pievescola. I carabinieri di Terricciola e quelli della compagnia di San Miniato hanno trovato 4,1 kg di hashish suddivisi in circa settanta panetti e destinati allo spaccio.

E proprio detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio è il capo d’accusa per i due, finiti in manette



Articoli correlati