Asl rassicura: "Sinalunga non perde l'ambulanza col medico a bordo"

Smentite le voci circolate negli ultimi giorni: "Asl sta lavorando per scongiurare il rischio di qualunque riduzione"

Di Redazione | 13 Giugno 2020 alle 9:29

Sinalunga non perde l’ambulanza con il medico a bordo”. Lo chiarisce l’Asl Toscana Sud Est a seguito di alcune voci circolate nei giorni scorsi.

“Il generato allarmismo è ingeneroso nei confronti dei professionisti tutti che in questi mesi non si sono mai risparmiati. Asl sta lavorando per scongiurare il rischio di qualunque riduzione. È opportuno sottolineare che il Pronto Soccorso è a venti minuti da Sinalunga, ovvero nei parametri consentiti per il trasporto extraurbano. Un aspetto da precisare, rispetto a quanto diffuso, è che il Punto di Primo Soccorso di Sinalunga non è un Pronto soccorso ma svolge interventi minimi, mai di emergenza-urgenza”.

“I nostri lavoratori della sanità, tutti, hanno dignità e diritti che vanno rispettati. Li abbiamo ringraziati ieri, durante l’emergenza, sarebbe ingeneroso oggi mistificare le loro professionalità.Asl Sud Est conferma l’impegno a tutela di tutti e in particolare a coprire i fabbisogni e garantire il servizio ai cittadini con personale qualificato e competente”.



Articoli correlati