Basket femminile - Il Drago e la Fornace Costone sconfitta a Livorno

Pesante ko delle senesi contro una delle squadre più forti del girone

Di Redazione | 6 Novembre 2022 alle 12:11

Nulla da fare per il Drago e la Fornace Costone che torna da Livorno con una pesante sconfitta contro una delle formazioni più accreditate del girone, l’Unicusano Pielle, che dopo aver nicchiato nella prima frazione di gioco, ha preso con decisione nei quarti successivi, il comando delle operazioni senza lasciare scampo alle senesi. Buono l’approccio alla gara da parte delle giocatrici bianconere che per nulla intimorite dal maggior spessore delle avversarie, tengono testa a queste ultime per tutto la prima frazione, chiudendo in vantaggio di 1 punto. La festa però dura poco, in quanto le padrone di casa nel 2° quarto iniziano a fare sul serio, chiudendo all’intervallo sopra di 8. Alla ripresa del gioco le squadre si equivalgono, con il parziale di 11 a 11 che fa sì di mantenere inalterato il divario di 8 punti alla terza sirena. E’ nell’ultimo periodo che Livorno prende il largo in maniera determinante, aumentando l’intensità difensiva e chiudendo praticamente i giochi in tutta scioltezza. Nessuna delle senesi va in doppia cifra, mentre tra le labroniche Maffei chiude con 16 punti all’attivo, risultando la miglior realizzatrice dell’incontro. Livorno grazie a questo successo, sale a quota 8 in classifica, con Siena che rimane inchiodata all’ultimo posto con 0 punti.

 

PIELLE LIVORNO – IL DRAGO E LA FORNACE: 53-35 (10-11, 24-16, 35-27)
PIELLE UNICUSANO LIVORNO: Puccini 11, Nottolini 4, Castiglione M. 8, Maffei 16, Castiglione V. 2, Cecconi 5, Zorzi 4, Farnesi 3, Rossi, Cavernicola. All.
IL DRAGO E LA FORNACE COSTONE SIENA: Pierucci 7, Bonaccini V. 8, Sabia 6, Rinaldi 3, Sardelli 3, Ginanneschi 4, Mimaciren 2, Bonaccini G.1, Calugi 1, Discepolo, Cianchetta, Palladinelli. All. Vannini
ARBITRI: Marinaro e Cignarella


Articoli correlati