Basket: la Virtus Siena lotta ma cade in Gara 1 a Montecatini

La Virtus va ko 90-67 ma è capace di lottare e mettere in difficoltà la capolista Montecatini per 40 minuti, giocando una partita fatta di tanta difesa e tanta aggressività

Di Redazione | 1 Maggio 2022 alle 8:00

Sconfitta al PalaTerme in Gara 1 per una buona Virtus, capace di lottare e mettere in difficoltà la capolista Montecatini per 40 minuti, giocando una partita fatta di tanta difesa e tanta aggressività. Un risultato “bugiardo” rispetto alla buona prova messa in campo dai rossoblu che non è però bastata contro gli Herons, che conquistano il primo atto della serie.

Partenza fulminante dell’Acea che prende il primo vantaggio 5-0 grazie a una difesa aggressiva sin dalla palla a due. L’atmosfera da Playoff si sente e l’intensità si alza anche per i padroni di casa, che prendono il vantaggio ma non riescono ad allungare grazie a una buona attitudine difensiva della Virtus, che grazie alla tripla sulla sirena di Lenardon chiude sul 19-17.
Scaldato dalla tripla finale Lenardon sente l’odore dei Playoff e scalda la mano segnando 8 punti in fila per il +5 Acea (22-27). L’atmosfera al PalaTerme si scalda e la sfida si fa entusiasmante, con gli Herons che tornano avanti sfruttando lo strapotere fisico di Radunic sotto le plance e i canestri del neo acquisto Cherubini, che fissano il punteggio a metà partita sul 42-34.
In uscita dagli spogliatoi le squadre si affrontano a viso aperto, dando vita a un avvio di quarto denso di canestri. Montecatini arriva a toccare il +10, ma l’Acea non ci sta e stringendo le maglie in difesa, grazie anche a un buon gioco di squadra offensivo, torna a contatto sul 55-52. Gli Herons alzano ancora l’intensità in difesa, costringendo i rossoblu ad alcune palle perse e tiri difficili e mantenendo gli 8 punti di vantaggio a fine terzo quarto (65-57).
I canestri di Galli guidano gli Herons che tocca il massimo vantaggio sul 74-61. La Virtus prova a reagire ripartendo dalla difesa, ma presa la doppia cifra di vantaggio Montecatini gestisce il vantaggio, allungando minuto dopo minuto fino al 90-67 finale.

La serie si sposta ora a Siena per Gara 2 che si giocherà mercoledì 4 Maggio alle 21.15 al PalaPerucatti.

HERONS BASKET MONTECATINI – ACEA VIRTUS SIENA 90-67 (19-17; 42-34; 65-57)

HERONS: Paunovic 5, Lafitte 9, Obiekwe 10, Galli 12, Lupi 4, Giancarli 4, Dell’Uomo 9, Lepori, Casoni 15, Cherubini 11, Radunic 11. All. Barsotti

VIRTUS: Bartoletti 3, Cannoni ne, Avdiu, Bianchi, Calvellini 3, Cacciatori 7, Olleia 12, Lenardon 17, Imbrò 4, Nepi 12, Zambonin 6, Costantini 3. All. Spinello

 

                                                                                                             



Articoli correlati