Basket: Mens Sana espugna Fucecchio, decisivo il buzzer beater di Menconi

Un combattuto e intenso match viene vinto dai biancoverdi in trasferta per 70-72

Di Redazione | 13 Marzo 2022 alle 20:29

La Mens Sana espugna il campo di Fucecchio al termine di una partita incredibile e chiusa con l’apoteosi biancoverde dopo il buzzer beater a segno di Marco Menconi. La Mens Sana a differenza della partita di andata, approccia benissimo il match “spiegando” pallacanestro per 20 minuti, senza riuscire a prendere un vantaggio consistente solo perchè dall’altra parte Orsini e Tessitori fanno valere rispettivamente talento e tonnellaggio. All’intervallo lungo il tabellone dice 31-37 per gli ospiti che sembrano in controllo. Nel terzo quarto invece si spegne la luce offensiva ai senesi, con dall’altra parte il solito Orsini ben coadiuvato da Meucci a fare la voce grossa. Fucecchio prima impatta e poi mette la freccia. Arriva anche a +12, ma nel quarto quarto, proprio quando sembrava finita, il cuore sei ragazzi di Binella si incendia e va oltre l’ostacolo.
Pannini spara due triple incredibili, la difesa morde Fucecchio ed allora il finale è punto a punto. Berni converte due tiri liberi a 3 secondi dalla fine per il +1 Fucecchio, ma dal time out di Binella esce la palla per Menconi che in step back da 7 metri manda on delirio i 60 tifosi senesi al seguito. È il punto che vale il primato per i biancoverdi, che restano in testa alla classifica, a +2 dal Costone. E la strada è ancora lunghissima.
Fucecchio 70 – Mens Sana 72
(16-18, 31-37, 53-48)
MENS SANA BASKETBALL ACADEMY: Monnecchi n.e., Menconi 11, Pannini 18, Iozzi 9, Sprugnoli 1, Benincasa 8, Allemann, Milano, Del Cucina 2, Sabia 10, Bovo, Tognazzi 15. All. Binella
BOLDRINI SELLERIA FUCECCHIO: Falchi 6, Minocci, Berni 10, Gazzarrini, Pandolfi, Masotti, Meucci 15, Orsini 19, Tessitori 16, Belli, Avellino, Orsucci 2. All. Rastelli


Articoli correlati