Cambio alla guida di Forza Italia Lorè nuovo coordinatore provinciale, Manganelli comunale

Danilo Mariani rassegna le dimissioni da coordinatore provinciale di Forza Italia

Cambio della guardia alla guida del partito di Forza Italia a Siena, dove Danilo Mariani si trova a dover rassegnare, per motivi personali, le proprie dimissioni da coordinatore provinciale degli azzurri locali. Il coordinatore regionale toscano di Fi Stefano Mugnai non ha potuto fare altro che accogliere la scelta di Mariani ed ha proceduto a nuove nomine incaricando Lorenzo Lorè (attuale coordinatore comunale di Fi a Siena) alla guida del coordinamento provinciale e Alessandro Manganelli (finora vice di Mariani) a capo del coordinamento comunale senese al posto di Lorè.

Nuova pattuglia, stesso impegno e continuità negli obiettivi, per Forza Italia che venerdì scorso a Siena ha inaugurato la propria sede provinciale con una madrina d’eccezione come Nunzia De Girolamo: “Ringrazio Danilo (Mariani, ndr) – dichiara Mugnai – per il lavoro svolto con abnegazione in questi mesi. Non posso che accogliere le sue dimissioni, giunte per motivi personali su cui non posso incidere. So però che Danilo proseguirà nel dare aiuto alla dirigenza azzurra ogni volta che gli sarà possibile e con il medesimo entusiasmo che ha dimostrato fin qui”.

Per il tributo a chi va, anche l’augurio di buon lavoro a chi arriva: “Lorè e Manganelli sono profili di lunga militanza azzurra e non sono nuovi agli incarichi di vertice all’interno del partito. Per questo – spiega ancora il coordinatore regionale Mugnai – per il nostro lavoro e anche in vista delle scadenze elettorali di breve e medio termine rappresentano per Forza Italia una risorsa certa su cui non ho avuto titubanze, operando una naturale scelta di riassetto all’insegna dell’esperienza e della capacità”.

LEGGI anche A Siena una parte del processo Berlusconi

Errebian
Electronic Flare
Estra
All Clean Sanex
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due