Castelnuovo: Aspettando L'Eroica fra ciclismo e sicurezza stradale

Domani, dalle 17 in Piazza Marconi, educazione stradale per bambini e un convegno

Di Redazione | 27 Settembre 2022 alle 8:30

Giochi ed educazione stradale per bambini e un convegno su ciclismo, sicurezza stradale e sviluppo sostenibile. Sono questi gli appuntamenti in programma mercoledì 28 settembre, dalle ore 17, a Castelnuovo Berardenga, in Piazza Marconi, con “Aspettando L’Eroica® – Sicurezza in bici”. L’iniziativa è promossa dall’associazione Bulletta Bike, in collaborazione con S.G. Pedale Senese 1952, L’Eroica®, FIAB, Strade di Siena, Uisp – Comitato di Siena – Ciclismo e Fondazione Michele Scarponi e con il patrocinio del Comune castelnovino.

 

“Aspettando L’Eroica® – Sicurezza in bici” si aprirà alle ore 17 con “Ciclogiochi per piccoli Eroici – Sicuri in bicicletta: giochi di abilità, gimkane ed educazione stradale”, organizzato da S.G. Pedale Senese 1952 e aperta a tutti per promuovere il ciclismo e la sicurezza stradale fin da piccoli. Alle ore 18.30 prenderà il via il convegno “Bicicletta, sviluppo sostenibile, benessere e sicurezza” in compagnia di numerosi ospiti. Dopo i saluti istituzionali, gli interventi saranno dedicati a Progetto Terra Eroica, che unisce cicloturismo, territorio e sviluppo sostenibile; Repower, per approfondire la sostenibilità tra leva di business e marketing territoriale, e Progetto Terra e Salute, sugli alimenti del territorio per una miglior prestazione sportiva.

 

Il convegno si chiuderà con un focus sulla sicurezza stradale alla presenza di Marco Scarponi, fratello di Michele, campione di ciclismo rimasto vittima di un incidente stradale in sella alla sua bici nel 2017. A lui è intitolata l’omonima Fondazione che promuove progetti e iniziative sulla sicurezza stradale e in occasione del convegno il sindaco di Castelnuovo Berardenga, Fabrizio Nepi, consegnerà a Marco Scarponi la Bulletta d’Oro in memoria di Michele. La serata si concluderà con la cena presso la Società Filarmonica Castelnuovo Berardenga. (info e prenotazioni al numero 349- 8359452). In caso di maltempo, il convegno si svolgerà nell’Auditorium di Villa Chigi.



Articoli correlati