Castelnuovo: da lunedì 27 giugno attivo il controllo elettronico per l’accesso alle due ZTL

Interessate la ZTL nel centro, attiva fino al 31 ottobre, e la ZTL permanente nell’area Castello

Di Redazione | 26 Giugno 2022 alle 16:30

È fissata per lunedì 27 giugno l’attivazione dei sistemi elettronici di videosorveglianza che regoleranno l’accesso alle due ZTL, Zone a traffico limitato, a Castelnuovo Berardenga, di cui una nel centro del capoluogo fino al 31 ottobre e l’altra permanente nell’area Castello. Le nuove apparecchiature elettroniche sono omologate e rileveranno le targhe dei veicoli in transito. Il rilascio dei permessi e di altre autorizzazioni per accedere alle due ZTL sarà effettuato dalla Polizia municipale, che potrà concedere anche accessi per necessità di breve durata previa verifica della richiesta da inviare all’indirizzo di posta elettronica polizia.municipale@comune.castelnuovo.si.it oppure contattando il numero 0577-351309.

La ZTL nel centro del capoluogo, attiva dal 27 giugno al 31 ottobre dalle ore 19.30 alle 1, comprende via Roma, via Garibaldi, via Mazzei, piazza Matteotti, via della Società Operaia, via Fiorita, piazza Marconi e via Chianti (nel tratto compreso tra quest’ultima e l’intersezione con via della Ragnaia), mentre la ZTL nell’area Castello, operativa in via permanente h24, comprende via del Ponticino, via Berardenga, Piazza Castellare e Vicolo Bulgarini. Nella prima fase di sperimentazione, così come previsto dal parere del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibile, la Polizia municipale potrà sanzionare eventuali violazioni. Al termine della stessa fase, prenderà il via il sanzionamento automatico attraverso le apparecchiature elettroniche installate.

L’accesso sarà consentito solo ai veicoli inseriti nella White List che comprende, per entrambe le ZTL, persone disabili, mezzi di servizio, di sicurezza e di soccorso e proprietari di un posto auto coperto o scoperto privato nelle vie interessate. Per la ZTL nell’area Castello, la White List sarà estesa a proprietari di immobili e affittuari, che potranno accedere soltanto per il carico e scarico, consentito dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle 20.30, e il sabato e la domenica, dalle ore 8 alle 12 e dalle ore 16 alle 20.

Eventuali autorizzazioni in deroga, anche per esigenze di carattere temporaneo, potranno essere concesse dalla Polizia municipale previa verifica delle richieste. Le persone disabili non residenti nelle vie interessate dalle ZTL castelnovine dovranno contattare un numero dedicato, opportunamente segnalato prima di entrare nelle ZTL, a cui dovranno comunicare le proprie generalità e il numero del contrassegno invalidi.

 



Articoli correlati