Consegna certificati di origine, patto Camera di Commercio-Poggibonsi e Montepulciano

L’accordo conferma la possibilità per le aziende interessate di ritirare presso le sedi comunali i certificati rilasciati dalla Camera di Commercio di Arezzo-Siena che provvederà ad inviarli periodicamente ai palazzi comunali di Montepulciano e Poggibonsi

Di Redazione | 25 Gennaio 2022 alle 11:00

I dati degli ultimi anni evidenziano la costante crescita dell’export provinciale che ormai rappresenta circa il 6% sul totale toscano, collocando la provincia di Siena al quinto posto nella classifica regionale. Allargando l’ambito territoriale le imprese iscritte Camera di Commercio di Arezzo-Siena contribuiscono quindi a quasi un terzo del totale delle esportazioni della Toscana.

Particolare rilevanza assumono, per le imprese esportatrici, i documenti che l’Ufficio Commercio estero dell’Ente camerale rilascia per accompagnare le merci verso i mercati di destinazione ad iniziare dal Certificato di Origine.

Si tratta di un certificato attestante l’origine della merce, cioè il luogo in cui la merce è stata prodotta o ha subito l’ultima trasformazione sostanziale, e che accompagna i prodotti esportati in via definitiva verso paesi extracomunitari o verso quelli comunitari quando l’importatore lo richieda espressamente. Nel corso del 2021 la Camera di Commercio ha rilasciato alle aziende senesi complessivamente 3.494 certificati di origine attraverso la piattaforma dedicata Cert’O.

Considerata quindi l’importanza che tale certificazione ha assunto per le aziende del nostro territorio, l’Ente camerale nella persona del Presidente Massimo Guasconi, grazie alla disponibilità e sensibilità dei Comuni di Montepulciano e Poggibonsi con la presenza dei Sindaci Angiolini e Bussagli ha questa mattina, sottoscritto un nuovo accordo di collaborazione con le due amministrazioni comunali.

L’accordo conferma la possibilità per le aziende interessate di ritirare presso le sedi comunali i certificati rilasciati dalla Camera di Commercio di Arezzo-Siena che provvederà ad inviarli periodicamente ai palazzi comunali di Montepulciano e Poggibonsi.

Il servizio si affianca alle altre modalità esistenti (la spedizione diretta alle aziende ed il servizio di stampa in azienda) con l’obbiettivo di snellire e velocizzare il più possibile le modalità di rilascio di un documento così fondamentale per i rapporti con le Autorità doganali ed i clienti stranieri.



Articoli correlati