Continua l'ondata di furti: nuovo episodio in via Camollia a Siena, a Murlo un cane allontana malintenzionati

Di Redazione | 4 Gennaio 2017 alle 17:48

Nuovi episodi di criminalità a Siena

Nuovi episodi di criminalità a Siena. Questa mattina – secondo alcune testimonianza – in via Camollia è stata spaccata completamente una porta di un appartamento. I ladri si sono introdotti nell’abitazione rovistando nei cassetti e sottraendo alcuni monili in oro, per un totale di circa duemila euro. Il furto è avvenuto fra le 9 e le 12.

Altro episodio nella notte nelle campagne di Murlo. Solo grazie ai latrati di un cane da guardia, che ha fatto sobbalzare dal letto i padroni di casa, è stato sventato probabilmente un altro furto. I padroni, infatti, si sono infatti alzati e i loro movimenti assieme a quelli del cane hanno fatto scappare frettolosamente alcune persone avvicinatesi all’abitazione con un auto. Non è peraltro la prima volta che lo stesso cane da guardia allontana possibili malintenzionati.



Articoli correlati