Costone in C Gold, il dg Naldini: "Non abbiamo fatto altro che crederci e provarci"

"Non eravamo tra le favorite, poi in corsa abbiamo visto che potevamo pensare in grande" commenta il direttore generale

Di Redazione | 11 Aprile 2022 alle 15:00

Quella di ieri è stata una giornata di trionfo per il Costone che ha conquistato con una giornata di anticipo la promozione in serie C Gold. Un successo tutt’altro che scontato quello di ieri ad Altopascio che è valso la vittoria del campionato. “Dovevamo chiuderla, c’era un po’ di tensione perché sapevamo che non era una partita facile – spiega il dg della Vismederi Costone Andrea Naldini – I ragazzi sono stati bravi, avevamo fiducia massima in loro, nel coach e nello staff e sapevamo di poterla chiudere“.

Una vittoria esaltante che non fa altro che confermare il grande lavoro fatto dallo staff e dalla squadra in questa stagione. “Il Costone quest’anno ha dimostrato di poter fare suo questo campionato – dice Naldini – Non eravamo tra le favorite, poi in corsa abbiamo visto che potevamo pensare in grande: non abbiamo fatto altro che provarci“.

Una promozione che ha delle dediche speciali per il direttore generale Naldini: “Dedico questo successo alla mia famiglia, ma la vittoria va in primis al presidente Emanuele Montomoli, che se la merita tutta per la sua volontà, la sua signorilità, la sua forza e la sua voglia di andare di sopra, così come al vicepresidente Roberto Rosa, allo sponsor e a tutta la società”.



Articoli correlati