Cus, due senesi presenti alla Coppa Europa di Judo cadetti

I fratelli Muzzi del Cus Siena hanno partecipato alla tappa portoghese della Coppa Europa Cadetti under 18

Di Redazione | 29 Maggio 2022 alle 11:30

I due fratelli Muzzi del Cus Siena hanno partecipato alla tappa portoghese della Coppa Europa Cadetti under 18. Simone Muzzi ha seguito in gara come tecnico il fratello Giulio che anche in questa competizione si fa valere per le sue doti judoistiche. Il senese che combatte per l’Italia passa il primo incontro, essendo testa di serie.

Nel secondo incontro trova il portoghese Zorreta, Muzzi imposta bene l’incontro segna subito un wazari che gli permette di gestire l’incontro, con qualità il senese a 20 secondi dalla fine segna il secondo wazari che lo proietta direttamente ai quarti di finale. Qui incontra il belga Lenaerts, ostico con un buon judo, il senese guidato dal fratello gestisce anche questo incontro e a 50 secondi dalla fine infila un’ottima tecnica facendo Ippon, a questo punto Giulio è in semifinale con il francese Arnaud.

L’incontro appare subito difficile, sembra equilibrato, ma un errore del senese fa vincere l’atleta d’oltralpe. Muzzi comunque è in finale per il bronzo, dove incontra il belga Jacobs, anche questo incontro appare equilibrato e gli attacchi si susseguono da una parte ad un’altra. Il belga però ha due sanzioni, Muzzi infila un tiro che pare essere wazari se non addirittura Ippon, gli arbitri non assegnano punto e Muzzi all’azione successiva prende un wazari dal belga. Giulio non si scompone anche se mancano trenta secondi dalla fine, attacca e ci prova, il belga esce dal tatami a sei secondi dalla fine prendendo la terza sanzione che lo squalifica, consegnando la medaglia di bronzo al senese.

Un’emozione per tutto il Cus Siena, il Maestro Cresti e tutta la dirigenza della sezione Judo possono dirsi soddisfatti di vedere sempre i loro ragazzi al massimo della competitività.



Articoli correlati