Fornace Arbia e ciminiera, Comune di Asciano intima la messa in sicurezza: "Condizioni sempre più gravi"

L'Amministrazione ha fatto sapere nell'incontro con le associazioni e consulta territoriale, di aver mandato un ultimo avviso di intimazione alla curatela cui seguirà l'avvio del procedimento di esecuzione in danno, dei lavori di messa in sicurezza della ciminiera in sostituzione della curatela

Di Redazione | 7 Aprile 2022 alle 11:30

Fornace Arbia, nella giornata del 5 Aprile, la Consulta Territoriale e le Associazioni del Paese si sono trovate con l’Amministrazione per avere aggiornamenti sul tema Fornace ed in particolare la ciminiera.

L’Amministrazione di Asciano ha comunicato che siamo già ad una fase successiva dell’ordinanza: la Curatela, non presentando le comunicazioni ufficiali dei lavori in messa in sicurezza della ciminiera richiestagli dalla stessa Amministrazione nel mese passato, ha portato il Comune a procedere con l’invio, da prassi, dell’ultimo avviso di intimazione a cui seguirà l’avvio del procedimento di esecuzione in danno, da parte del Comune stesso, dei lavori di messa in sicurezza della ciminiera in sostituzione della Curatela.

Nell’avviso, il cui termine ultimo di risposta è la fine di questo mese, la Curatela viene inoltre messa in mora per quanto riguarda gli adempimenti risultanti dal codice amleto che è stato fatto a Gennaio. Il Sindaco a questo punto torna sugli esiti dell’ultima verifica di Gennaio delle coperture, facendo capire che è il tema più preoccupante: dagli studi effettuati nel Codice AMLETO infatti, emerge evidente un pessimo stato di conservazione di quasi tutte le coperture di Eternit del Fabbricato, dimostrazione di un probabile evolvere rapido dell’aggravio della situazione che potrebbe portare nel prossimo periodo a rendere inderogabile la messa in sicurezza o addirittura rimozione di tutte le lastre di eternit.

Consulta e Associazioni del paese, prendendo atto della situazione, ringraziano l’Amministrazione per lo sforzo finora profuso e chiedono in rappresentanza del Paese di fare tutto ciò in loro potere per tutelare la salute dei cittadini.



Articoli correlati