Fratelli d'Italia: si parla delle infrastrutture toscane tra disservizi e rischio pedaggi

Conferenza organizzata da Fratelli d’Italia Siena per il venerdì 21 gennaio a Bettolle

Di Redazione | 18 Gennaio 2022 alle 13:24

“Infrastrutture toscane tra disservizi e rischio pedaggi” è questo il titolo della conferenza organizzata da Fratelli d’Italia Siena per il venerdì 21 gennaio a Bettolle.

Il coordinamento provinciale del partito di Giorgia Meloni rende noto: “I cittadini della provincia di Siena si trovano sempre più spesso a dover fare i conti con vie di comunicazione che versano in uno stato precario. Strade interrotte ormai da anni, progetti mai terminati e scarsa cura sono soltanto alcuni dei problemi che si incontrano sulle strade e superstrade. Questo quadro è aggravato dal fatto che si inizia a parlare della possibile introduzione di pedaggi per alcune superstrade toscane tra cui l’Autopalio, la Siena-Grossetto e la Siena-Bettolle. Tutto questo avrebbe un impatto negativo sui cittadini e su coloro che sulle strade ci lavorano come autotrasportatori e N.C.C.. Proprio con queste due categorie abbiamo deciso di confrontarci sul tema. Interverranno alla nostra conferenza, che si svolgerà venerdì 21 gennaio alle ore 18.30 presso l’Hotel Ristorante Apogeo di Bettolle, Michele Santoni (Presidente regionale CNA Fita Toscana) e Giorgio dell’Artino (Azione N.C.C.) a cui si aggiungerà l’importante contributo di coloro che si trovano a dover pattugliare le nostre strade e per questo parteciperà Mauro Marruganti (Segretario Generale Regionale FSP Polizia di Stato Toscana). L’evento ha lo scopo di raccogliere le denunce delle figure professionali interessate e attivarsi sul piano politico per risolvere le criticità e per questo saranno presenti il Consigliere Regionale di Fratelli d’Italia Alessandro Capecchi insieme al Capogruppo in Regione Francesco Torselli, Francesco Michelotti coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia Siena e il neo Consigliere Provinciale Gianfranco Maccarone, a moderare gli interventi Mattia Savelli vice coordinatore provinciale del partito di Giorgia Meloni”.



Articoli correlati