Furti e borseggi al Castello di Monteriggioni, denunciati 4 rumeni

I carabinieri li hanno fermati stamani a bordo di una Bmw serie 3 con targa straniera, sulla quale viaggiavano

Di Redazione | 20 Settembre 2022 alle 12:25

Erano stati visti, più volte nei giorni scorsi, aggirarsi con fare sospetto tra i negozi e i ristoranti del Castello di Monteriggioni, ancora pieno di turisti. E in concomitanza con la loro presenza, si erano verificati furti e borseggi. I ladri erano stati visti poi allontanarsi con un’auto, una Bmw serie 3 con targa straniera, che lasciavano parcheggiata nei pressi dell’ingresso del cimitero, che si trova dietro il Castello.

Dopo le segnalazioni ricevute, anche dalla stessa amministrazione comunale, i carabinieri stamani hanno fermato quattro cittadini di origine rumena, due uomini e due donne. Nella vettura sulla quale viaggiavano sono stati trovati diversi arnesi atti allo scasso, motivo per cui per i quattro è scattata la denuncia e il divieto di ritorno nel comune di Monteriggioni.



Articoli correlati