Il bel canto del Franci sul podio del 12° Concorso Internazionale 'F. Provenzale'

L’allieva del Franci Elisabetta Ricci conquista il terzo posto nel contest sul canto barocco con sede a Napoli

Di Redazione | 27 Settembre 2022 alle 11:30

Il Conservatorio Rinaldo Franci conquista Napoli con Elisabetta Ricci, allieva di canto dell’Istituto senese nella classe della professoressa Laura Polverelli. Il giovane mezzosoprano nei giorni scorsi è salito sul terzo gradino del podio al Concorso Internazionale di canto barocco ‘Francesco Provenzale’, con primo e secondo posto non assegnati. Il contest, giunto alla 12esima edizione e promosso dal Centro di Musica Antica Pietà de’ Turchini, rappresenta ogni anno un palcoscenico d’eccezione per i giovani talenti dediti alla vocalità barocca. A giudicare i cantanti in questa edizione 2022 è stata una giuria di alto profilo che ha premiato l’allieva del Franci dopo aver superato diverse prove preliminari. La fase finale e la premiazione del Concorso si sono tenute nella Chiesa di Santa Caterina da Siena, nel cuore del centro storico partenopeo.

 

Il mezzosoprano Elisabetta Ricci, attualmente iscritta al secondo anno del corso accademico dell’Istituto Musicale ‘Rinaldo Franci’, inizia ad appassionarsi al canto a soli tre anni, entrando a far parte del ‘Coro Voceincanto’ di Arezzo. Insieme agli studi musicali, Ricci inizia l’attività concertistica

partecipando a concorsi di musica da camera – come il Concorso Nazionale ‘Riviera Etrusca’ di Piombino e il Concorso Nazionale ‘Giovani Musici’ di Roma – ed esibendosi sui palchi di Arezzo, Roma, Siena, Napoli e Firenze. Elisabetta Ricci viene scelta come mezzosoprano solista per l’esecuzione del ‘Gloria RV 589’ di A. Vivaldi eseguito sia con l’Orchestra dei ragazzi della ‘Scuola di Musica di Fiesole’ che con l’Orchestra Giovanile di Arezzo. È selezionata per partecipare alla prima edizione del concorso ‘Voci in Barcaccia’ con la conduzione di Michele Suozzo ed Enrico Stinchelli presso gli studi di Rai Radio 3 dove ha riscosso il plauso di giuria e pubblico. Ha partecipato alla produzione ‘Inganni d’Amore’ – collaborazione fra la Scuola di Musica di Fiesole e l’ISSM “Rinaldo Franci” – debuttando al Teatro Romano di Fiesole nel ruolo “la vicina” per ‘Mavra’, opera di Igor Stravinskij, sotto la direzione del M° Edoardo Rosadini.

 

Informazioni utili. Per conoscere tutte le attività del Conservatorio Rinaldo Franci di Siena è possibile consultare il sito www.istitutofranci.com e seguire la Pagina Facebook, il profilo Instagram e Twitter dell’Istituto Superiore di Studi Musicali Rinaldo Franci.



Articoli correlati