Incidente sul lavoro a Pavia, due operai morti: uno di loro era senese

L'episodio è accaduto in un'azienda che si occupa di raccolta e lavorazione di sottoprodotti di macellazione.

Di Redazione | 29 Maggio 2021 alle 1:26

Era senese una delle due vittime di un drammatico incidente sul lavoro avvenuto ieri Venerdì 28 Maggio in provincia di Pavia. Un tema che torna di grande attualità e proprio nel giorno in cui anche a Siena Cgil Cisl e Uil hanno manifestato di fronte alla Prefettura per ottenere maggiore sicurezza sul lavoro e maggiori tutele per i lavoratori. 

L’episodio è accaduto in un’azienda che si occupa di raccolta e lavorazione di sottoprodotti di macellazione. Intorno alle 12 i due operai hanno perso la vita dopo essere stati investiti da vapori contenenti probabilmente ammoniaca. Secondo i primi accertamenti sembra che l’incidente sia stato causato dal malfunzionamento di un impianto all’interno di una vasca di lavorazione. Sul posto I carabinieri, i vigili del fuoco e il personale del 118.

Uno dei due operai Andrea Lusini di 51 anni era originario del senese ma residente a Linarolo. L’altro, Alessandro Brigo era residente a Copiano in provincia di Pavia.



Articoli correlati