La Compagnia Trioche apre la stagione del Teatro degli Astrusi di Montalcino

Stasera alle 21.15 lo spettacolo "PapagHenoPapagHena – I pappagalli di Mozart"

Di Redazione | 15 Ottobre 2022 alle 8:00

Stasera alle ore 21:15, al Teatro degli Astrusi di Montalcino, su il  sipario con la Compagnia Trioche che con PapagHenoPapagHena – I pappagalli di Mozart, tra comicità e lirica si rifà alla celebre aria dell’opera Il flauto magico di Mozart. La compagnia, che ottenne un graditissimo successo a Torrenieri nell’estate del 2021, torna con la lirica, il bel canto e la nobile arte comica. Con i suoi pappagalli comici, tragici, sgraziati e poetici, il Trio Trioche propone una lirica innovativa al passo con i tempi per dispiegare la sua magia ed essere avvicinata a tutti.

Papagheno Papaghena è il nuovo spettacolo della Compagnia Trioche che, dopo il successo dei precedenti lavori, propone un particolare clown musicale.

Mozart compose Il Flauto Magico, un’opera colorata due mesi prima della sua morte, mai un testamento spirituale fu più gioioso.

Chi ha ispirato Mozart mentre componeva?

Sono i suoi pappagalli ad imitarlo o lui ha preso ispirazione dalle loro sonorità?

In questo continuo capovolgimento di prospettiva, come Il flauto magico propone nella sua trama, abbiamo preso in prestito i diversi registri musicali per reinterpretarli.

I pappagalli sono comici, tragici, buffi, sgraziati, poetici, hanno caratteristiche opposte fra loro, eppure si lasciano ascoltare in un’assoluta armonia.

 

La grandezza dello spettacolo sta nel mischiare perfettamente l’opera lirica, il rock, il cabaret e l’arte circense.

 

Questo è il primo degli appuntamenti culturali che animerà i pregevoli edifici del Teatro degli Astrusi di Montalcino e del Teatro della Grancia di Montisi.

Fino a dicembre 2022 proseguirà la stagione teatrale, curata e gestita dal Teatrino dei Fondi, con la direzione artistica di Enrico Falaschi con il sostegno del Comune di Montalcino, del Ministero della Cultura, per un teatro da vivere che dia occasioni di crescita e rinnovamento per tutta la comunità.Un’articolata proposta per soddisfare una varietà di pubblico con tre distinti cartelloni di prosa, spettacoli per le famiglie e per le scuole, a cui si aggiunge l’attività formativa e gli appuntamenti cinematografici.

 

BIGLIETTI

 

Prosa

Teatro degli Astrusi: Intero 15 €, ridotto* 13 €.



Articoli correlati