La Diocesi di Montepulciano-Chiusi-Pienza ha accolto il suo nuovo vescovo, il cardinale Lojudice

Lojudice è stato chiamato a guidare la diocesi da Papa Francesco lo scorso 21 luglio unendola “in persona Episcopi” a quella di Siena-Colle di Val d’Elsa-Montalcino

Di Redazione | 3 Settembre 2022 alle 18:00

La Chiesa di Montepulciano-Chiusi-Pienza ha accolto oggi il suo nuovo Vescovo, il cardinale Augusto Paolo Lojudice, chiamato a guidare la diocesi da Papa Francesco lo scorso 21 luglio unendola “in persona Episcopi” a quella di Siena-Colle di Val d’Elsa-Montalcino, della quale Lojudice è arcivescovo metropolita dal 2019.

Nel primo pomeriggio di oggi è iniziata l’accoglienza del nuovo pastore al confine della diocesi per proseguire verso il santuario diocesano della Madonna del Rifugio per una Preghiera di affidamento e la visita alla Rsa di Poggio Baldino, successivamente Lojudice è giunto in piazza Grande con il saluto del sindaco di Montepulciano, e qui, presso la cattedrale, si è tenuta la celebrazione eucaristica che segna l’inizio del ministero episcopale.



Articoli correlati