La Virtus si rinforza per i play off e per il futuro: arriva Mirco Cacciatori

L'ala 22enne in questa stagione ha vestito la maglia della Fides Montevarchi e dichiara: "Sono entusiasta di essere qui"

Di Redazione | 28 Aprile 2022 alle 15:30

La Virtus piazza il colpo di mercato in vista dei Playoff e non solo. La società di Piazzetta Don Perucatti ha raggiunto l’accordo con l’ala classe 2000 Mirco Cacciatori, che quest’anno ha vestito la maglia della Fides Montevarchi in serie C Gold e che, nonostante la stagione terminata con la retrocessione, si è messo in mostra per le abilità tecniche e le doti fisiche.

Il giocatore è già stato tesserato per questo finale di stagione e sarà a disposizione per i Playoff, ma l’accordo è stato siglato soprattutto in ottica futura per la prossima stagione. Cacciatori, infatti, dopo un periodo di reciproca conoscenza, potrà di fatto essere il primo colpo “estivo” della Virtus, un’aggiunta sulla quale la società rossoblu ha giocato di anticipo assicurandosi la giovane ala già per la postseason della stagione corrente.

Ala molto fisica con mani buone, capace di ricoprire più ruoli in campo sia offensivamente che difensivamente, Cacciatori è cresciuto nelle giovanili della Scaligera Verona, società nella quale è stato aggregato per diversi anni alla prima squadra in serie A2, dove si è potuto fare le ossa allenandosi giornalmente con giocatori di alta categoria. Dopo l’esperienza della scorsa stagione al Junior Basket Curtatone, in serie C Silver lombarda, dove ha fatto registrare una doppia cifra di punti a partita in una stagione terminata ai Playoff, quest’anno si è accasato in C Gold toscana a Montevarchi, mettendosi in mostra nonostante la retrocessione della squadra in C Silver.

 

«Sono molto entusiasta di arrivare alla Virtus per giocare questi playoff affrontando già sabato Montecatini in gara 1 – dichiara il neo rossoblu Cacciatori – Ho già fatto il primo allenamento con la squadra dove ho conosciuto gli altri ragazzi e mi sono subito trovato molto bene con tutti, sia giocatori che tutto lo staff. Ho notato subito che c’è grande lavoro e professionalità da parte di tutti e questo mi spinge ancora di più a dare il massimo. Sono qui per portare più energia su tutto il campo, qualsiasi cosa serva alla squadra sono pronto a farla».

«E’ un colpo per il presente, ma soprattutto in prospettiva futura, che abbiamo deciso di fare subito per anticipare la folta concorrenza – afferma il ds rossoblu Gabriele Voltolini – Si tratta di un ragazzo che si è messo in mostra come uno dei migliori giovani del campionato, un’ala dalla grande fisicità che può ricoprire diversi ruoli, in grado di difendere sia sui lunghi che sugli esterni. Ci abbiamo puntato fin da ora perché crediamo nelle qualità del ragazzo. Siamo certi che Mirco potrà dare il suo apporto già nelle prossime partite di Playoff, dove cercheremo di fare il meglio. E’ stato un affare fatto in pochissimo tempo, e di questo ringrazio il ds di Montevarchi Andrea Dami che oltre a essere un dirigente di grande livello è una persona fantastica con cui ho un bellissimo rapporto. Ringrazio anche Mirco che ci ha scelti tra varie opportunità. Lo accogliamo nella nostra grande famiglia convinti di aver portato all’interno del gruppo e della società un elemento di assoluto valore, che ha voglia di emergere: ci sono tutte le carte in regola perché sia un matrimonio felice per entrambe le parti».



Articoli correlati