Monteriggioni: domani il Forum sulla Via Francigena

Durante la giornata, la presentazione dell’Atlante dei Cammini, dello studio sugli effetti turistici del rifacimento della Francigena e il focus sulle leggi nazionale e regionale

Di Redazione | 6 Maggio 2022 alle 20:30

Tutto pronto per l’ottavo Forum annuale sulla Via Francigena e sui Cammini di interesse regionale, “Comuni in Cammino. Migliorare per…camminare meglio”. Si svolgerà domani presso il complesso monumentale di Abbadia Isola di Monteriggioni.

Domani, quindi, il Comune di Monteriggioni, la Regione Toscana, l’Associazione Europea delle Vie Francigene e la Monteriggioni AD 1213 Srl, hanno organizzato, presso il complesso monumentale di Abbadia Isola, l’VIII Forum annuale sulla Via Francigena e sui Cammini di interesse regionale “Comuni in Cammino. Migliorare per…camminare meglio”.

Da alcuni anni il Forum di Monteriggioni costituisce un’utile occasione d’incontro tra gli attori che rappresentano i territori attraversati dalla Via Francigena e uno spazio privilegiato di scambio e confronto sulle innumerevoli tematiche legate agli itinerari culturali.

L’edizione di quest’anno, in particolare, consentirà di fare il punto sullo stato di avanzamento di alcuni importanti progetti, tra i quali la candidatura della Via Francigena a “Patrimonio Unesco” ed il nuovo disegno di legge per la promozione dei cammini come itinerari culturali.

Nell’occasione verranno inoltre presentati l’Atlante dei Cammini Toscani e lo studio sulle ripercussioni turistiche della Via Francigena sui territori regionali da questa attraversati. Particolare attenzione, infine, verrà prestata all’accoglienza, ai punti sosta, ai punti acqua e alla segnaletica, con specifico riferimento al tratto toscano.

La giornata inizierà alle ore 9:30, sarà il presidente della Regione Eugenio Giani a fare i saluti istituzionali insieme al sindaco di Monteriggioni Andrea Frosini, al consigliere regionale Francesco Gazzetti, al presidente dell’Associazione europea delle Vie Francigene Massimo Tedeschi.

Il direttore dell’Irpet, Nicola Sciclone illustrerà i risultati dello studio sugli effetti turistici del ripristino del tratto toscano della Francigena.

L’assessore regionale alle attività produttive, Leonardo Marras, presenterà l’Atlante dei Cammini toscani.

Il senatore Riccardo Nencini interverrà per illustrare lo stato di elaborazione della nuova legge per la promozione dei Cammini.

Al consigliere del presidente Giani, Federico Eligi, è affidato il compito di fare il punto sulle linee guida della nuova legge regionale e di presentare la richiesta di riconoscimento della Francigena come patrimonio Unesco.

Dopo la pausa pranzo, il programma pomeridiano prevede una comunicazione a cura dei Comuni di Siena, Fucecchio, Lucca e Pontremoli, i quattro capofila del tratto toscano della Francigena.

La giornata si concluderà con una passeggiata di 3,5 km sulla Francigena, da Abbadia Isola a Monteriggioni, in programma per le 18.

Ecco il programma



Articoli correlati