Monteriggioni: sfida fra grandi team alla GF del Castello

La Granfondo Castello di Monteriggioni domenica 20 inaugurerà l’edizione 2022 della Coppa Toscana Mtb

Di Redazione | 18 Marzo 2022 alle 10:00

Obiettivo: 1.000 partenti. E non è neanche troppo lontano, per la Granfondo Castello di Monteriggioni che domenica inaugurerà l’edizione 2022 della Coppa Toscana Mtb. La gara, inserita anche nei circuiti Deltos Cup e Trek Zero Wind Mtb Challenge, è pronta a festeggiare un trentennale clamoroso, vista anche la partecipazione dei migliori team nazionali del settore. Sarà una grande festa, con il ritorno alla sua collocazione originaria dopo il forzato spostamento in autunno della passata edizione.

La gara si preannuncia una sfida al calor bianco con la Soudal Leecougan dell’ex iridato Leonardo Paez, di Matteo Valdrighi terzo domenica alla Bardolino Bike, Massimo Rosa e Tony Longo a confronto con la Cicli Taddei guidata da Riccardo Chiarini, già due vittorie in questa stagione, Francesco Failli e l’intramontabile Francesco Casagrande ancora secondo domenica alla Bacialla Bike. Terzo incomodo la Scott, che seppur priva dell’ex tricolore Juri Ragnoli si affida a Pietro Sarai e Cristian Cominelli per un risultato importante.

Gli iscritti hanno superato quota 800 ma c’è ancora tempo per farlo, come anche per aderire alla Coppa Toscana. La scadenza è fissata per giovedì al prezzo di 35 euro, poi sabato ci sarà la possibilità per chi vorrà di iscriversi a 45 euro. La partenza dei corridori verrà data da Via Vitaliano alle ore 10:00. Due i percorsi previsti: il principale, di 54 km per 1.500 metri prevede un continuo su e giù con la salita più lunga di 5 km e punte di pendenza al 25%. Il medio, non agonistico, è di 28 km per 650 metri. A tal proposito va ricordato che per la categoria juniores la partecipazione alla Coppa Toscana Mtb è vincolata alla presenza sul percorso lungo.



Articoli correlati