Padalino: "Sono molto dispiaciuto, sarei voluto ripartire con il Siena"

C'è rammarico nelle parole dell'ormai ex tecnico bianconero, al quale la società non ha rinnovato la fiducia

Di Redazione | 12 Maggio 2022 alle 19:00

“Sono molto dispiaciuto, soprattutto perchè si era creata una certa armonia, un certo feeling con la gente e si poteva intraprendere un bel percorso, magari con meno sofferenza e con una conoscenza maggiore. Questa però è la scelta, il calcio è anche questo e non mi meraviglio”.

Sono queste le prime parole di Pasquale Padalino da ex allenatore del Siena, dato che qualche ora fa è arrivata la comunicazione da parte della società bianconera del mancato rinnovo del contratto per il mister che ha preso la squadra in corsa a fine 2021 e di fatto l’ha condotta alla salvezza in Lega Pro.

“Siena è una piazza che avrebbe potuto arricchire la mia esperienza – ha aggiunto il tecnico – soprattutto partire dall’inizio mi avrebbe dato la possibilità di iniziare con le mie idee, con i miei concetti, con una preparazione diversa. Sarebbe stata tutta un’altra storia”.

 



Articoli correlati