Palazzo delle Papesse in vendita, arrivate più offerte da enti museali

Il Palazzo, messo all'asta dalla Banca d'Italia, ha ricevuto diverse offerte di acquisto da parte di operatori del settore museale

Di Redazione | 18 Febbraio 2022 alle 15:38

Prosegue l’iter per la vendita del Palazzo delle Papesse, storico edificio in via di Città a Siena messo all’asta lo scorso Novembre dalla Banca d’Italia, proprietaria dello stesso. Per l’edificio a destinazione museale sono pervenute più offerte di acquisto da parte di operatori dello stesso settore museale.

La Banca ha proceduto all’assegnazione subordinatamente all’approvazione degli Organi deliberanti dell’Istituto, alla cui autorizzazione è sottoposta l’accettazione dell’offerta. L’iter per la vendita proseguirà con l’adozione degli atti formali di autorizzazione alla vendita e con l’effettuazione dei controlli sul conto dell’acquirente. Una volta completati con esito favorevole i controlli potrà essere stipulato il contratto di compravendita.

L’edificio è d’interesse storico-artistico e, pertanto, dopo la stipula dell’atto di compravendita verrà consentito al Ministero per i Beni e le Attività Culturali l’esercizio del previsto diritto di prelazione da esercitarsi entro sessanta giorni dalla notifica.



Articoli correlati