"Penne & Video Sconosciuti", 600 ragazzi in arrivo a Piancastagnaio

Premiazione del Concorso nazionale di giornalismo scolastico, giunto alla XXIV° edizione

Di Redazione | 20 Ottobre 2022 alle 12:00

Saranno seicento i ragazzi, provenienti da tutta Italia, che da domani, venerdì 21 ottobre – e per tutto il fine settimana – parteciperanno a Piancastagnaio alla premiazione del Concorso nazionale di giornalismo scolastico “Penne & video sconosciuti”, giunto ormai all’edizione numero 24.

L’evento è frutto di un protocollo d’intesa tra il Ministero Pubblica Istruzione, operatori scolastici, Proloco e Piano scenico con il patrocinio del Comune di Piancastagnaio. Dai suoi esordi, pur con la modifica al team organizzativo, il concorso non ha mai subito soluzioni di continuità. Tuttavia eventi legati all’emergenza sanitaria, nei due anni precedenti, non hanno consentito le consuete attività della premiazione in presenza, ma ora si presentano con nuova veste, offrendo alle scuole presenti momenti formativi per alunni e docenti, laboratori finalizzati all’acquisizione di tecniche e strumentalità specifiche, visite guidate e la partecipazione di giornalisti e scrittori conosciuti in tutto il territorio nazionale.

Il programma rivela attività e proposte formative che fanno da cornice alle fasi di consegna di attestati e gadget al teatro comunale Ricci Barbini. Non mancano momenti ricreativi con musica dal vivo con artisti del territorio e la preziosa collaborazione con Grimed – ente di formazione e aggiornamento per insegnanti – che propone un interessantissimo convegno sulla comunicazione in matematica.

Dalle 10,30 di domani, al teatro comunale, inizia l’evento di premiazione con la consegna degli attestati ad alcune scuole che hanno colto le opportunità offerte e risposto all’invito. Altri attestati verranno consegnati dalle ore 15,30 e nel pomeriggio di sabato 22, per un totale di cinque “turni” che vedono la presenza di 27 scuole provenienti da tutta Italia. Sempre sabato 22 ci saranno opportunità di formazione per docenti con accesso libero a tutti gli interessati e appassionati di comunicazione e cultura: Roberto Imperiale e Brunetto Piochi condurranno nello straordinario mondo dell’unipluralità della matematica. Contemporaneamente, con certosina turnazione, sono previsti laboratori ed escursioni sul territorio, in base a programmazione organizzativa e richieste delle scuole partecipanti. Domenica mattina ultime possibilità di visite guidate e congedi, auspicando di poter rinnovare opportunità di riproposta di un evento-concorso che è parte integrante della vita e della cultura di Piancastagnaio e un punto di riferimento a livello nazionale. Tra l’altro, i lavori dei vincitori arricchiranno l’emeroteca comunale.



Articoli correlati