Remorex, Zio Frac e Viso d'Angelo presenti al Ceppo. Mercoledì la riunione veterinari e capitani

Di Redazione | 7 Agosto 2022 alle 0:29

Zio Frac si è presentato alla clinica del Ceppo in perfette condizioni. Il barbero vincitore della carriera di luglio per i colori del Drago interpretato d Tittia, fa parte del micro gruppo di cavalli che potrebbero essere ammessi direttamente alla tratta. Si perché in due anni di pandemia ci siamo scordati che alcuni cavalli, i più esperti, venivano direttamente ammessi alle batterie. A luglio tutti, ma proprio tutti, hanno fatto le prove di addestramento mattutine (le prove di notte ndr) perché era necessario rivedere tutti dopo lo stop forzato. Ad agosto si suppone che qualche cavallo vada alla tratta senza passare dalla selezione mattutina. Si intende Zio Frac, Viso D’Angelo, Reo Confesso, i tre superstiti della carriera di Provenzano. Tra i presenti nella prima giornata c’era anche Remorex , l’unico che ha al suo attivo due vittorie in Piazza scosso, un eroe del Palio, Il suo allenatore ha detto che è in forma ma sulle possibilità di montare, Veleno II ha risposto così : “Tante chiacchiere, vediamo alla prova dei fatti”. Per questo fantino l’unica possibilità di correre, è quella di interpretare il ruolo del guerriero che ferma l’avversaria. Ormai il ruolo di Veleno II sembra essere solo e soltanto questo. Ma vedremo. Polemico Jonatan Bartoletti detto Scompiglio, che ha criticato sia la mossa di luglio che la rincorsa. Per lui ci sono molte possibilità, ma come per tutte le monte si dovrà aspettare la sorte. Saranno infatti i cavalli, se quelli esperti verranno scelti dai capitani, che determineranno le monte. Mercoledì 10 luglio alle 11 i capitani si riuniranno di nuovo con la commissione dei veterinari, per la decisione sulle batterie delle prove di addestramento mattutine, che al momento non sappiamo ancora se verranno fate in uno o due giorni, dipenderà dal numero dei cavalli che avranno superato il primo cancello veterinario



Articoli correlati