Robur, Francesco Disanto si è aggiudicato il 43° Fedelissimo d’Oro

Ivan Lanni si è piazzato secondo a pochi centesimi dal vincitore, terzo Salvatore Pezzella

Di Redazione | 20 Aprile 2022 alle 9:00

Con una giornata di anticipo Francesco Disanto si è aggiudicato il 43° Fedelissimo d’Oro. Alle sue spalle Lanni e Pezzella. L’esterno bianconero ha meritato questo prestigioso trofeo, giunto alla sua 43^ edizione, avendo occupato il vertice della classifica per gran parte della stagione.

Ottimo il rendimento di Ivan Lanni, che si è piazzato secondo a pochi centesimi dal vincitore, un vantaggio minimo ma che non può essere annullato nell’ultima partita. Terzo Salvatore Pezzella, un giocatore di cui sentiremo sicuramente parlare in futuro e che ha dato un buon contributo in questa stagione molto travagliata.

Al vincitore Francesco Disanto, le congratulazioni da parte del Siena Club Fedelissimi e dalla redazione del Fedelissimo Online.



Articoli correlati