San Gimignano, qualificazione dei parcheggi riservati ai residenti

Di Redazione | 15 Marzo 2022 alle 7:00

È stato ultimato il lavoro di installazione dei pannelli di infomobilità all’accesso dei parcheggi per residenti Baccanella 1, Bagnaia, Fossi, Poggiluglio, è stato sostituito il pannello direzionale rotto alla curva di Bagnaia e sono state riparate anche le frecce direzionali.

Nel dettaglio, con i nuovi pannelli a LED è possibile configurare diversi avvisi ai cittadini, dal consueto ‘SOLO RESIDENTI / ONLY RESIDENT’ a messaggi informativi più puntuali come, a titolo esemplificativo, il promemoria sulla giornata di pulizia stradale ai Fossi o su eventuali chiusure straordinarie per lavori e, più in generale, qualunque tipologia di messaggio che si rende necessario veicolare in tempi brevi e con una copertura capillare del territorio. Si tratta di un lavoro importante che qualifica ulteriormente il sistema dei parcheggi comunali riservati ai residenti.

“Come preso impegno in campagna elettorale con i cittadini sangimignanesi – afferma l’assessore al bilancio e all’innovazione tecnologica Gianni Bartalini – continuiamo a lavorare qualificando ulteriormente i parcheggi riservati ai residenti, facilitando l’accesso mediante l’utilizzo della tecnologia che consente di veicolare utili informazioni in tempo reale”.

“Un lavoro – chiede Bartalini – realizzato grazie alla sinergia tra gli uffici Ced, Mobilità e Polizia Municipale che hanno lavorato a questa soluzione che ci fa compiere un ulteriore passo avanti nella direzione della innovazione dell’Ente”.



Articoli correlati