Sport per tutti: a Montepulciano arriva, il 10 e 11 luglio, “CSI in tour”

Piazza Grande trasformata in uno spazio per attività fisiche e ricreative

Di Redazione | 3 Luglio 2022 alle 21:30

Domenica 10 e lunedì 11 luglio Montepulciano ospita una tappa di “CSI in tour”, la più grande iniziativa di “sport per tutti” che si svolge in Toscana e che coinvolge ogni volta migliaia di persone, organizzata dal Centro Sportivo Italiano in collaborazione con il Comune. Teatro della manifestazione sarà Piazza Grande, già allestita per i concerti e le rappresentazioni del Cantiere Internazionale, che si preparerà ad accogliere bambini, ragazzi e i loro familiari.

Per Montepulciano, che durante tutta l’estate ospita manifestazioni con un profondo coinvolgimento sociale, un ulteriore rafforzamento del concetto di appropriazione condivisa e partecipata degli spazi urbani. L’evento è stato presentato dal sindaco Michele Angiolini, dall’assessore allo sport Lucia Musso, dal presidente regionale Centro Sportivo Italiano Toscana Carlo Faraci, dal presidente territoriale CSI Siena Alessandro Bellini e dal responsabile dell’organizzazione senese CSI, Roberto Lìopi.

Il personale del Centro Sportivo Italiano Toscana allestirà il suggestivo quadrilatero rinascimentale, che già abitualmente ospita interminabili sfide a pallone tra ragazze e ragazzi del centro storico, con attrezzature che consentiranno di svolgere per due giorni attività fisiche e ricreative. In particolare in Piazza Grande saranno montati dei gonfiabili con l’itinerante Villaggio dello sport dove saranno organizzati spazi per praticare svariate attività come calcio 3 x 3, pallavolo, mini-basket, mini-tennis, biliardino umano, giochi da tavolo e di animazione, sotto la guida di istruttori e animatori sportivi. I bambini e ragazzi potranno sperimentare gratuitamente le attività e durante la sosta gustare la sana merenda che sarà consegnata in omaggio ai partecipanti grazie al sostegno del main sponsor Esselunga.

La manifestazione gode poi del patrocinio della Regione Toscana, di ANCI Comuni Toscana, e del sostegno dei tre sponsor, Menarini Group, Estra e Consiag, insieme per promuovere lo sport e sani stili di vita; testimonial d’eccezione della serie di appuntamenti è Ambra Sabatini, la giovane sprinter toscana, medaglia d’oro e record mondiale dei 100 metri ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2021.

Per Montepulciano si tratta di una nuova ed importante tappa sul percorso di potenziamento di tutte le attività di promozione sportiva: oltre ad essere titolare di manifestazioni ormai consolidate come la Montepulciano Run (podismo) e la Gran Fondo New York-Italia (ciclismo amatoriale), e dopo aver accolto nel 2021 una tappa del Giro d’Italia per bici elettriche e una giornata dello sport paralimpico, per il fine settimana del 30 settembre – 2 ottobre ospiterà, insieme alla Valdichiana Senese, il Trofeo CONI under 14, una manifestazione che richiamerà migliaia di giovani sportivi.

Il progetto CSI in tour 2022 si articola su 40 tappe in Toscana, dal 2 aprile al 16 ottobre: vuole essere un momento di incontro e di socializzazione, un modo di avvicinare tante persone allo sport, per la diffusione di una cultura della salute e dell’inclusione attiva che rappresenta l’agire responsabile del Centro Sportivo Italiano all’interno della collettività. Obiettivi che, insieme alla considerazione dello sport come strumento di crescita della persona, il Comune di Montepulciano condivide e persegue.



Articoli correlati