Taglio del nastro per la casina dell’acqua a Monti in Chianti

Continua così il progetto di AdF “La tua acqua, il nostro impegno”, per promuovere il consumo dell’acqua erogata dal gestore, buona, sicura e plastic free

Di Redazione | 11 Febbraio 2022 alle 16:30

Taglio del nastro per la casina dell’acqua a Monti in Chianti. Alla presenza del sindaco di Gaiole in Chianti Michele Pescini e del presidente di AdF Roberto Renai, è stato inaugurato l’impianto di via del Campo, in località Monti in Chianti.

 Tutte le casine installate sono geolocalizzate e possono essere individuate facilmente, come punti sulla mappa, utilizzando l’app WAIDY WOW disponibile gratuitamente per tutti i dispositivi Android e iOS.

Continua così il progetto di AdF “La tua acqua, il nostro impegno”, inserito nell’ambito delle numerose azioni messe in campo da AdF per raggiungere uno dei propri obiettivi primari: promuovere il consumo dell’acqua erogata dal gestore, buona, sicura e plastic free, in linea con gli obiettivi dell’Agenda ONU 2030, nel caso specifico con gli obiettivi n. 6 e n. 11.

 “Siamo felici di inaugurare la casina dell’acqua a Monti – afferma il sindaco di Gaiole in Chianti, Michele Pescini – valorizzando ulteriormente il giardino pubblico che il Comune sta riqualificando con i nuovi giochi per bambini, una pergola per garantire l’ombra in estate, nuovi posti auto e una colonnina per la ricarica dei mezzi elettrici. Un’area che si trova in una posizione strategica, accanto allo storico circolo ricreativo San Marcellino, destinata a diventare il principale luogo di incontro e di svago della comunità. La casina dell’acqua, oltre a garantire un servizio importante e un risparmio economico per i cittadini che potranno usufruire di acqua buona e controllata, è una scelta di civiltà che ci consente di promuovere comportamenti ecologicamente sostenibili, contribuendo alla riduzione del consumo delle bottiglie in plastica. Ringraziamo AdF per questo importante progetto.”

 “Uno dei doveri e onori di AdF è consegnare l’acqua nelle case dei nostri cittadini, buona e sicura e senza plastica – commenta il presidente di AdF Roberto Renai – La nostra acqua fa bene alla salute e all’ambiente e vogliamo cogliere ogni occasione per promuoverne il consumo, con progetti che sono molto vicini anche ai cittadini più giovani, bambini e ragazzi. L’inaugurazione delle casine inoltre offre l’occasione per dimostrare il nostro impegno nel territorio, per rispondere alle esigenze dei nostri soci e della comunità”.

 Proprio per incoraggiare il consumo dell’acqua servita da AdF, al personale del Comune saranno distribuite le borracce riutilizzabili e le stesse saranno consegnate anche a tutti i ragazzi e ragazze delle scuole del comune di Gaiole in Chianti che aderiranno ai progetti di educazione ambientale proposti da AdF.

 La casina dell’acqua eroga acqua naturale e gassata, gratuitamente per il primo mese.

L’occasione è stata importante anche per condividere e valorizzare insieme alle amministrazioni comunali gli investimenti di AdF nel servizio idrico integrato nel comune di Gaiole in Chianti, pari a oltre 290mila euro nel triennio 2019–2021.



Articoli correlati