Tennis: il fiorentino Daniele Capecchi si aggiudica il 2° Torneo Open maschile “Città di Siena”

Il bilancio finale della seconda edizione del torneo è senz’altro positivo

Di Redazione | 12 Giugno 2022 alle 21:00

Il titolo del Torneo Open maschile “Città di Siena” (2.500 € di montepremi) rimane in Toscana: dopo il successo nella prima edizione del certaldese Gianluca Acquaroli, è il fiorentino Daniele Capecchi ad aggiudicarsi la prestigiosa manifestazione tennistica organizzata da Grantennis Events sui campi del Circolo Tennis La Racchetta a Porta Pispini.

Dopo i forfait delle teste di serie numero 3 e 4 Luca Vanni e Giovanni Calvano da alcuni giorni l’impressione netta è che ci sarebbe stata una finale tra i primi due favoriti, e così è accaduto. Troppo alto il divario tra Daniele Capecchi (numero 558 delle classifiche mondiali) e Tommaso Compagnucci (numero 870 al mondo), due atleti inseriti in pianta stabile nel circuito professionistico, con il resto della truppa. Gli altri contendenti ci hanno provato, alcuni con grande convinzione, come nel caso dell’aretino Andrea Pecorella, protagonista di un cammino brillante in cui ha sconfitto da sfavorito l’idolo di casa Pietro Cortecci e per un set in semifinale ha giocato alla pari con il marchigiano Compagnucci, per poi arrendersi con il punteggio di 61 64. Alla fine tuttavia il campo ha confermato il divario espresso dalle classifiche.

Nell’’atto conclusivo giocato di fronte ad un folto pubblico, Capecchi ha preso subito il sopravvento, mettendo a segno il break decisivo sul 2-1 e portando il vantaggio fino alla conclusione. Il fiorentino tuttavia ha avuto un netto calo nel secondo parziale, e “formichina” Compagnucci, seppure senza fondamentali appariscenti ma con una continuità e una solidità straordinari, ha pian piano rosicato punti all’avversario, portando la disputa al terzo. Qui il marchigiano si è issato fino al 3-1, e la partita è nuovamente girata: “Capo” ha messo il turbo e realizzato un doppio break, preludio alla vittoria per 62 26 64.

Il bilancio finale della seconda edizione del Torneo Open maschile “Città di Siena” è senz’altro positivo. “Siamo molto soddisfatti di questa settimana sui campi della Racchetta – commenta a caldo Alessio Laganà, direttore responsabile di Grantennis Events -. Quest’anno il nostro circuito ha compiuto un salto di qualità, con la presenza in quattro diverse province toscane e una cura sempre maggiore di ogni aspetto organizzativo. Il Circolo Tennis La Racchetta ci ha seguiti in questo percorso di crescita e gli standard sono cresciuti decisamente rispetto alla prima edizione: la qualità dei tennisti in gara è stata senza dubbio maggiore e il club ha saputo rispondere alla grande alle tante richieste dei partecipanti”.

Il prossimo appuntamento dei Grantennis Events è in programma dal 7 al 16 luglio presso lo Sport Village di Borgo a Buggiano (Pistoia) per un Torneo Open maschile Tennis & Padel con 7.000 euro di montepremi, una delle prime tre manifestazioni per importanza organizzate in Toscana nel 2022.



Articoli correlati