Tragica battuta di caccia al cinghiale: muore 36enne a Piancastagnaio

La tragedia nella tarda mattinata di oggi nei boschi presso la Sp 66: i sanitari hanno tentato di rianimare un 36enne rimasto gravemente ferito, ma l'uomo è deceduto sul posto nonostante i soccorsi. Stando alle prime ricostruzioni, l'uomo sarebbe stato colpito da un cinghiale

Di Redazione | 19 Gennaio 2022 alle 16:08

Tragico incidente durante una battuta di caccia nel senese: muore un 36enne. Il 118 dell’Asl Toscana sud est è intervenuto oggi nei boschi intorno a Piancastagnaio, nei pressi della Sp 66, per una chiamata, intorno alle 12.35: i sanitari hanno tentato di rianimare un 36enne rimasto gravemente ferito durante una battuta di caccia al cinghiale, ma l’uomo è deceduto sul posto nonostante i soccorsi.

Dinamica dell’incidente in fase di accertamento, stando alle prime ricostruzioni, l’uomo sarebbe stato colpito da un ungulato.

Sono intervenuti i sanitari del 118, il Soccorso alpino e speleologico toscano, i Carabinieri. Era stato attivato anche Pegaso.



Articoli correlati