Buonconvento: al via servizio di raccolta differenziata con i cassonetti ad accesso controllato

A partire da martedì 15 febbraio si procederà con la chiusura di tutti i contenitori ad accesso controllato a disposizione dei cittadini, utilizzabili solo con Sei Card

Di Redazione | 10 Febbraio 2022 alle 16:30

Tutto pronto a Buonconvento per l’avvio del servizio di raccolta differenziata con i cassonetti ad accesso controllato. A distanza di qualche mese dal loro posizionamento, e dopo un periodo in cui le nuove attrezzature sono state “aperte” (ossia utilizzabili anche senza la 6Card, premendo solamente il pulsante di risveglio dei contenitori) a partire da martedì 15 febbraio si procederà con la chiusura di tutti i contenitori ad accesso controllato a disposizione dei cittadini.

“Con quest’ultimo passaggio si completa la riorganizzazione del servizio di raccolta dei rifiuti che abbiamo avviato a partire dal nostro insediamento – dice il sindaco Riccardo Conti –. L’obiettivo è quello di incrementare sempre più sia la quantità che la qualità della differenziata. Nel 2021, grazie all’impegno dei cittadini, abbiamo superato il 55%, ma vogliamo raggiungere al più presto l’obiettivo indicato dalla normativa. Differenziare i rifiuti è molto importante per garantire un buon recupero delle materie, abbattere i costi di smaltimento e contenere le tariffe per i cittadini, ai quali chiediamo la massima collaborazione”.

Pertanto, da martedì 15 febbraio, per conferire i propri rifiuti sarà necessario l’utilizzo della 6Card in dotazione.



Articoli correlati