Cantine Aperte a Dievole domenica 29 maggio

Dalle ore 11.30 alle 18.30 sarà possibile visitare la cantina di produzione, la sala di affinamento con le grandi botti di rovere francese e degustare i vini dell’azienda in compagnia di un sommelier

Di Redazione | 24 Maggio 2022 alle 7:30

Domenica 29 maggio Dievole apre le sue porte in occasione della trentesima edizione di Cantine Aperte, uno dei momenti più attesi dai Wine lovers organizzato dal Movimento Turismo del vino.

Dalle ore 11.30 alle 18.30 sarà infatti possibile visitare la cantina di produzione, la sala di affinamento con le grandi botti di rovere francese e degustare i vini dell’azienda in compagnia di un sommelier. Durante questa giornata sarà inoltre possibile pranzare nel Giardino delle Rose del ristorante Novecento per scoprire i piatti della chef Monika Filipinska e vivere così un’esperienza completa nella Tenuta.

Dievole è un’azienda storica, a pochi chilometri da Siena. Un luogo magico, immerso fra vigneti e dolci colline, a cui si accede da un tipico viale di cipressi. Oltre alla cantina di produzione, dove si trovano la sala dei tulipe in cemento e quella di affinamento, Dievole ospita un Wine Resort, l’enoteca e il Ristorante Novecento, affacciato su splendidi giardini ricchi di fiori.

I vini sono figli di questo territorio unico al mondo: Chianti Classico, l’iconica Riserva Novecento, il 100% trebbiano Campinovi. Ma Dievole non è solo vino, è anche extra vergine di ottima qualità, con il Dop Chianti Classico e gli altri oli della gamma, fra cui due monocultivar.

Costo della visita: 15 euro a persona, consigliata la prenotazione
Pranzo solo su prenotazione, posti limitati, scrivendo a ristorante@dievole.it

Per info e prenotazioni: enoteca@dievole.it – 0577 321027
Località Dievole 6, Vagliagli 53019 (SI)

www.dievole.it

 



Articoli correlati