Disanto show al Franchi, il Siena travolge il San Donato Tavarnelle 3-0

Doppietta per l'ex Disanto e il punto esclamativo sulla vittoria porta la firma di Belloni

Di Redazione | 29 Ottobre 2022 alle 19:19

Il Siena torna alla vittoria regolando il San Donato Tavarnelle con un netto 3-0. A stappare la partita ci pensa il grande ex di giornata Francesco Disanto, che dopo 5 minuti da fischio di inizio trafigge Cardelli sul primo palo. Gli ospiti non si fanno demoralizzare e nella prima frazione Lanni è costretto a compiere un paio di interventi importanti per salvare il risultato. Nel secondo tempo Disanto è nuovamente decisivo causando l’espulsione di Siniega e andandosi a procurare il rigore. Il tiro dagli undici metri lo realizza con sicurezza, siglando una doppietta che gli vale la standing ovation al momento della sostituzione. La ciliegina sulla torta la mette Belloni segnando da calcio di punizione il gol del 3-0.

Secondo tempo

La secondo frazione si apre con una punizione per il Siena. Se ne incarica Disanto e scheggia la traversa. Sempre Disanto si lancia in contropiede al 25esimo, brucia Siniega che in area di rigore lo atterra. L’arbitro indica il dischetto ed estrae il rosso per il difensore del San Donato Tavarnelle. Dagli undici metri va lo stesso Disanto che non sbaglia e sigla la sua doppietta personale. Ci prova Russo dalla distanza al 76esimo ma la palla finisce di poco sul fondo. Il Siena scappa sul 3-0 con la punizione perfetta di Belloni.

Primo tempo

Ci mette 5 minuti il Siena a trovare il gol del vantaggio: Disanto, ex della partita, vince un contrasto in area di rigore, converge verso il centro e batte Cardelli sul primo palo. Brutto errore di Cardelli in disimpegno, il suo passaggio è sui piedi di Meli che a sua volta serve Buglio che da ottima posizione manda alto. Prova a farsi vedere il San Donato Tavarnelle con il colpo di testa di Nunziatini che però spreca una buona occasione. Ancora gli ospiti in avanti con il tiro di Bovolon su cui Lanni compie un ottimo intervento. Lanni è ancora prodigioso e respinge la sforbiciata di Ubaldi da dentro l’area piccola.

Formazioni

Siena (4-3-1-2): Lanni; Riccardi, Crescenzi, Silvestri, Franco; Meli (Castorani 57′), Leone, Collodel (Bianchi 75′); Buglio (Picchi 75′); Paloschi (Belloni 57′), Disanto. A disposizione: Manni, Farcas, Riccardi, Frediani, Rizzitelli, De Santis. Allenatore: Pagliuca.

San Donato Tavarnelle (4-3-1-2): Cardelli; Siniega, Contipelli (Ciurli 57′), Brenna, Montini; Nunziatini, Bovolon, Borghi (Rossi A. 83′); Sepe (Russo 57′); Ubaldi (Marzierli 57′), Galligani (Regoli 73′). A disposizione: Rossi M., Calamai, Mascia,  Carcani, Noccioli, Gjana, Viviani, Lozza. Allenatore: Magrini.



Articoli correlati