Home Cronaca

Il plasma partito da Siena per salvare gli asinelli è arrivato in Sardegna

Grazie al lavoro del dottor Ciampoli e dei Vigili del Fuoco il plasma ha potuto raggiungere l'isola in tempo record

Il plasma partito da Siena per salvare gli asinelli è arrivato in Sardegna

“Un grande grazie al Collega dott. Raffaello Ciampoli ed agli amici di Siena per il grande regalo ricevuto che ci ha permesso di trattare i nostri asinelli con Plasma life. Un ringraziamento particolare alla Polizia di Stato dell’aeroporto di Alghero ed ai Vigili del Fuoco per la disponibilità e collaborazione dimostrata”. Così scrive il Dipartimento di Medicina Veterinaria di Sassari che ieri sera ha ricevuto il plasma partito da Siena per curare due asinelli severamente ustionati a causa dei roghi che hanno colpito la Sardegna nei giorni scorsi.

Un trasporto avvenuto in tempi record: dalla richiesta di aiuto lanciata da Ciampoli sul proprio profilo Facebook il plasma ha impiegato 24 ore ad arrivare sull’isola, grazie anche al prezioso contributo dei Vigili del Fuoco. Sono decine e decine gli animali ustionati dagli incendi, dei quali si stanno prendendo cura tantissimi veterinari insieme al Dipartimento di Medicina Veterinaria di Sassari. Una bel gesto di altruismo e solidarietà per cercare di dare tutto l’aiuto possibile ad una magnifica terra che purtroppo sta vivendo un momento difficile.