Il Siena ricorda i 6 militari assassinati a Kabul nel 2009

L'omaggio sulla tomba del capitano Antonio Fortunato

Di Redazione | 17 Settembre 2022 alle 12:08

Questa mattina, sabato 17 settembre, in ricordo del sacrificio dei sei giovani militari caduti a Kabul nel 2009, di cui quattro di stanza alla Caserma di Siena, una delegazione della Società bianconera ha deposto un omaggio floreale nella tomba del Capitano paracadutista Antonio Fortunato, nel cimitero di Uopini, alle porte della città. Un gesto a perenne memoria di chi ha offerto la propria vita lavorando per la pace. Kabul.

Giovedì 17 settembre 2009, ore 12.10 (le 9,40 italiane). A distanza di 13 lunghi anni tutta la Robur ricorda con grande affetto e commozione i paracadutisti del 186mo Reggimento Folgore di Siena e i militari caduti nell’attentato terroristico in Afghanistan: il capitano Antonio Fortunato, 35 anni; il primo caporal maggiore Matteo Mureddu, 26 anni; il primo caporal maggiore Davide Ricchiuto, 26 anni; il sergente maggiore Roberto Valente 37 anni; il primo caporal maggiore Gian Domenico Pistonami, 26 anni; il primo caporal maggiore Massimiliano Randino, 32 anni.



Articoli correlati