Murlo: avviso di garanzia al sindaco, perquisizione in Comune

Di Redazione | 15 Marzo 2017 alle 14:08

Cinque avvisi di garanzia inviati dalla Procura della Repubblica

Sarebbero cinque gli avvisi di garanzia che la Procura della Repubblica di Siena avrebbe inviato rispettivamente al sindaco di Murlo, Fabiola Parenti e a quattro dipendenti comunali. Non sono ancora chiari i reati ipotizzati dai Pm, ma si tratterebbe di illeciti amministrativi che la Procura avrebbe contestato all’amministrazione. Per questo lunedì scorso alcuni agenti delal Guardia di Finanza di Siena si sono recati negli uffici del Comune per reperire e sequestrare documentazione sia cartacea che digitale.

Sull’argomento i consiglieri di minoranza di Murlo Cambia hanno chiesto un consiglio comunale straordinario.



Articoli correlati