Santa Maria della Scala: il bookshop sarà affidato a una società esterna

Al via l'indagine conoscitiva per individuare il soggetto a cui affidare il servizio per cinque anni

Di Redazione | 21 Febbraio 2022 alle 16:30

Il servizio bookshop del Santa Maria della Scala sarà affidato a una società esterna. Il Comune ha infatti attivato un’indagine conoscitiva per la concessione in uso degli spazi all’interno del complesso museale dove gestire il servizio di bookshop per la durata di cinque anni. L’avviso riguarda un procedimento preselettivo finalizzato ad individuare gli operatori economici da invitare a successiva procedura comparativa.



Articoli correlati